Medici in Uk? Iscrizioni entro il 20 maggio

Lecce. Nuova selezione di figure professionali del settore sanitario da inviare per esperienza lavorative nel Regno Unito

LECCE – Medici ed infermieri nel Regno Unito? Ci sono ancora quattro giorni di tempo (la scadenza fissata è per il 20 maggio) per la ricerca in Italia di 90 medici specializzati e di 70 infermieri per lavorare in Uk. E’ l’opportunità offerta da Eures (European Employment services) e Best Personnel Ltd (agenzia specializzata nel settore sanitario), che hanno dato il via al reclutamento di questi profili da inserire nel National Health Service, con contratto full time (38 ore settimanali) a tempo determinato o indeterminato in tutto il Regno Unito, a seconda del contratto offerto dalla singola struttura sanitaria. La preselezione per gli interessati che sono residenti nel Salento sarà curata dalla consigliera Eures della Provincia di Lecce Bernadette Greco, nell’ambito dell’assessorato alla Formazione professionale e Politiche del lavoro della Provincia di Lecce guidato da Ernesto Toma. Si tratta della seconda selezione di figure professionali nel settore sanitario nel nostro Paese. Dopo le fortunata esperienza della prima selezione, che ha avuto luogo lo scorso ottobre, si è deciso di replicare l’iniziativa che già riscontrato grande soddisfazione da parte dell’agenzia per l’ottima formazione dei candidati italiani, che per la professionalità con cui la rete Eures Italia ha coadiuvato il reclutamento. “La Rete di informazione e orientamento sul mercato del lavoro comunitario Eures, presente in Provincia di Lecce – ha dichiarato Toma – prosegue con l’impegno nell’offrire importanti opportunità ai giovani della provincia di Lecce. L’obiettivo resta quello di migliorarsi, attraverso una esperienza di lavoro all’estero: accrescere la propria professionalità, per arricchire il proprio territorio”. Per gli infermieri professionali, con diverse specializzazioni (con o senza esperienza, di sala operatoria/scrub nurses, iscritti al nursing & midwifery council), le posizioni potranno essere a tempo determinato o indeterminato (full time 38 ore settimanali), a seconda del contratto offerto dalla singola struttura sanitaria. I requisiti richiesti sono: cittadinanza italiana; conoscenza dell’inglese, sia parlato che scritto, almeno a livello B2; possesso del titolo abilitante all’esercizio della professione di Infermiere ed iscrizione al relativo Collegio professionale; per gli infermieri professionali iscritti al nursing & midwifery council con iscrizione ultimata o in corso di perfezionamento. Stessi requisiti per i medici, con le posizioni a tempo determinato (full time 38 ore settimanali), per i quali il titolo di studio richiesto è la laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione nelle aree mediche indicate nel bando, possesso dell’Abilitazione ed iscrizione al relativo Ordine professionale, conoscenza dell’inglese, sia parlato che scritto, equivalente al livello B2 e cittadinanza italiana. Per la posizione “trust grade level” è sufficiente un’esperienza fino ad un anno. Per la posizione “registrar” è anche necessario aver maturato un’esperienza da uno a tre anni. Per la posizione “middlegrade” è anche necessario aver maturato un’esperienza da quattro a sei anni. Per la posizione “consultant” è anche necessario aver maturato più di otto anni di esperienza. In particolare si selezionano medici specializzati nelle seguenti discipline: dieci medici neo-specializzati in medicina d’urgenza ed emergenza, pronto soccorso, terapia d’urgenza (registrar/trust grade level); dieci gastroenterologi (registrar); dieci neurologi (middlegrade); dieci neuro-anestetisti (middlegrade); 10 Ematologi (middlegrade); dieci dermatologi (consultant); dieci medici specializzati in Medicina d’urgenza ed emergenza, pronto soccorso, terapia d’urgenza (consultant); dieci geriatri (consultant); dieci gastroenterologi (consultant). Le candidature saranno preselezionate dai Consulenti Eures di ciascuna Provincia, poi inoltrate alla Best Personnel Ltd che selezionerà i candidati da invitare ad un colloquio iniziale in lingua inglese via Skype. La Best Personnel Ltd assisterà i candidati durante il loro iter di selezione assunzione ed inserimento in modo totalmente gratuito. Chi è interessato a partecipare può inviare un CV modello Europass, in lingua inglese, al consigliere Eures della Provincia di Lecce, [email protected] con oggetto: selezione BPL, infermieri/medici specializzati.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!