Rubano le bandiere al seggio. Denunciati tre giovani

Casarano. I carabinieri che sorvegliavano la scuola hanno subito bloccato la bravata e denunciato i responsabili

CASARANO – Probabilmente non si erano accorti che la struttura fosse sorvegliata dai carabinieri, in quanto sede di seggio elettorale. E così il loro gesto non è passato inosservato. Tre giovani di Casarano – D.N.M e D.L.A.A. di 21 anni, e T.L.L. 23enne – tutti e tre incensurati, sono stati denunciati in stato di libertà dai militari del posto per furto aggravato in concorso. Erano da poco passate le due di notte del 24 febbraio quando si sono avvicinati presso la porta d’ingresso della scuola secondaria di I grado “Galileo Galilei” in piazza San Domenico e, con un salto, hanno staccato le bandiere italiana ed europea dai sostegni e, dopo averle arrotolate con molta cura, si stavano allontanando. Naturalmente non sono riusciti a farla franca; anzi sul posto, oltre ai militari già presenti, sono accorsi anche quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile. La bravata è stata bloccata sul nascere. E le bandiere, dopo pochi minuti, ricollocate dov’erano.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!