La pallacanestro guarda al futuro

Bari. Giovani arbitri ed allenatori a scuola assieme nel mese di marzo in un'iniziativa formativa organizzata da Fip Puglia

Arbitri ed allenatori pugliesi insieme a lezione per imparare, confrontarsi, trovare un punto comune nella consapevolezza dei rispettivi ruoli. E' in programma a marzo il primo degli appuntamenti che vedrà impegnati venti fra tecnici e direttori di gara in formazione, nella sperimentazione di un percorso condiviso fra Progetto Giovani Allenatori ed il progetto riservato ai giovani fischietti: due scuole da anni fiore all'occhiello del Comitato Fip Puglia, che per l'occasione, interpretando ed anticipando le linee di indirizzo della federazione centrale, si incontreranno per incoraggiare lo scambio di punti di vista e la completezza dell'offerta riservata ai partecipanti. “Si tratta di una iniziativa che può davvero migliorare il rapporto fra arbitri ed allenatori, sopratutto con riguardo all'interpretazione ed all'applicazione di regole che li vedono spesso arroccati sulle rispettive posizioni – osserva Vincenzo Bifulco, Referente Tecnico Territoriale Femminile – Il progetto che per il terzo anno consecutivo vede dieci giovani tecnici impegnati settimanalmente fra amichevoli, allenamenti e raduni delle rappresentative federali giovanili s'arricchisce così di un tassello importante, nell'ottica della crescita a tutto tondo dei partecipanti che a loro volta si fanno formatori nelle società di appartenenza”. “Uguale apprezzamento sarà senz'altro riscosso nella classe arbitrale, il cui progetto può contare su una base pure più ampia cui attingere – gli fa eco Margaret Gonnella, presidente del Comitato Fip Puglia, che ha da sempre caldeggiato l'interazione fra i diversi settori – E' l'occasione migliore per improntare a sempre maggiore distensione e rispetto dei ruoli il rapporto fra coach e direttore di gara. Oltre che per preparare quelli che si riveleranno più capaci, fra giovani e arbitri allenatori, per l'eventuale confronto con ribalte nazionali”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!