Crema al cioccolato da spalmare

Un po’ per noia, un po’ perché il mattino mi sveglio presto, m’è venuto da fare una crema al cioccolato da spalmare sul pane fragrante. Ecco come si prepara

Con queste dosi ne tiriamo fuori un bel po’, quindi mettiamola in frigorifero in un barattolo di vetro [anche due se sono piccoli] e riusciremo a conservarla bene per una settimana o poco più. // Ingredienti •100 gr. di cacao in polvere •205 gr. di panna liquida •20 gr. di burro •150 gr. di cioccolato al latte grattugiato •100 gr. di cioccolato fondente grattugiato // Preparazione Per fare la crema spalmabile si procede andando a spezzettare in un pentolino il burro, a cui si dovranno aggiungere anche la panna liquida e il cacao in polvere: una volta accesa la fiamma, si lascia sciogliere il contenuto del pentolino a fuoco lento e si mischia in modo da ottenere un composto unico. Una volta arrivato ad ebollizione, quindi, si toglie il pentolino dal fuoco e si vanno ad aggiungere insieme la cioccolata al latte e quella nera fondente. Fatto questo, si lasciano sciogliere nel composto ancora caldo e poi si amalgama il tutto con una spatola di gomma in modo da ottenere una crema dalla consistenza omogenea. La crema, infine si passa al mixer per un minuto e si va a invasare in vasetti di vetro sterilizzati.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment