Agro.Ge.Pa.Ciok, si parte

Lecce. Taglio del nastro alle 17. Special guest, il guru dell’arte bianca Fausto Rivola

LECCE – Prende ufficialmente il via oggi al Lecce Fiere (piazza Palio), la settima edizione di Agro.Ge.Pa.Ciok., salone nazionale della Gelateria, Pasticceria, Cioccolateria e dell’Artigianato agroalimentare. Al taglio del nastro, previsto per le ore 17, saranno presenti la prefetta di Lecce, Giuliana Perrotta, l’assessore regionale alle Risorse agroalimentari, Dario Stefàno, il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone e il sindaco di Lecce, Paolo Perrone. A fare gli onori di casa sarà il presidente della Camera di camera di commercio di Lecce, Alfredo Prete. I lavori all’interno del Lecce Fiere – tra esposizioni, workshop e dimostrazioni rivolti a professioni dei settore – cominceranno tuttavia già nella mattinata. Dalle 13 alle 16, infatti, all’interno del Forum Panificazione, maestri panettieri e chef avranno l’occasione di incontrare il guru dell’arte bianca, Fausto Rivola, presidente del Club Arti e Mestieri, alle prese con lezioni didattiche e dimostrazioni su “Le nuove tendenze nella panificazione e gastronomia per cerimonie e catering: idee e interpretazioni di prodotti di pane e gastronomia da forno”. Nel pomeriggio, invece, saranno inaugurati anche i Forum dedicati a Cucina, Pasticceria e Pizza con speciali buffet e la spettacolare esibizione dei giovani pizzaioli del Team acrobatic Salento “New Entry”, già due volte campione mondiale di freestyle singolo. Nella vasta area espositiva, saranno più di cento le aziende di tutta Italia presenti con i loro prodotti e marchi prestigiosi. Numerosi i buyers e gli operatori di settore giunti a Lecce per conoscere le novità più interessanti riguardo a materie prime, impianti e attrezzature, arredamento e servizi per gelateria, pasticceria, ristorazione, pizzeria e panificazione artigianali. La fiera resterà aperta fino a mercoledì 17 ottobre, dalle ore 10 alle 19 (ultimo giorno, chiusura alle 18). Ulteriori info su www.agrogepaciok.it. La manifestazione è promossa da Camera di Commercio, Confartigianato Imprese, Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confapi e Coldiretti di Lecce e organizzato da Eventi Marketing & Communication, con l’attiva collaborazione delle associazioni di Pasticcieri, Panificatori, Pizzaioli e Cuochi salentini e i patrocini del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione e UnionCamere Puglia, Provincia e Comune di Lecce, Corpo Consolare Puglia Basilicata Molise. // Il programma di oggi Taglio del nastro ore 17 Forum Pasticceria ore 17 – inaugurazione con buffet offerto dall’Associazione Pasticceri Salentini Forum Cucina ore 17 – inaugurazione con aperitivo a cura dell’Associazione Cuochi Salentini Forum Panificazione ore 13-16 – “Le nuove tendenze nella panificazione e gastronomia per cerimonie e catering” a cura del maestro Fausto Rivola del Club Arti e Mestieri ore 17 – inaugurazione con gran buffet di pane a cura dell’Ass. Panificatori Salentini (Aps) Forum Pizza ore 17 – inaugurazione con esibizione del Team Acrobatic Salento “new entry” e aperitivo

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment