Province. Ferrarese si dimette

Brindisi. Il presidente della Provincia di Brindisi abbandona l’incarico. “Non condivido questo riordino”

BRINDISI – “Non condivido il riordino”. Massimo Ferarrese non è più il presidente della Provincia di Brindisi. Le sue dimissioni, in seguito alla decisione del Governo Monti in tema di spending review, di tagliare 66 Province italiane, e tra queste Brindisi. “La spending review costringerà ad aumentare le tasse – ha detto ferrarese – e non sarò io a farlo”. Ferrarese, vicino all'Udc, è a capo di una coalizione di centrosinistra. Ha annunciato che si candiderà alle Politiche ma ha precisato: “Non è per questo che mi sono dimesso”. “Sarà facile battere al voto queste persone – ha aggiunto – perché loro non hanno mosso un dito, a differenza per esempio dei parlamentari leccesi che hanno salvato la loro Provincia”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!