Terme di Santa Cesarea, nessuna notizia. Domani il sit in

Santa Cesarea Terme. I lavoratori domani protesteranno contro il ritardo nell’avvio della stagione termale e contro la mancanza di chiarimenti da parte del Cda

SANTA CESAREA TERME – Perché la stagione termale non è ancora iniziata? E perché il consiglio di amministrazione della Terme di Santa Cesarea Spa ha rinviato l’incontro richiesto dalle sigle sindacali? Per protestare contro le mancate risposte e contro il mistero che avvolge la questione, domani alle 10 i lavoratori ed i sindacati saranno in sit in presso la sede di Terme di Santa Ceserea e, al contempo, chiederanno alla Regione e al Comune di Santa Cesarea un incontro per essere partecipi dei processi in corso e delle iniziative di rilancio delle Terme. “È necessario e urgente discutere complessivamente dell’avvio della stagione termale, peraltro già in grave ritardo – spiegano le Organizzazioni sindacali -, e del deficit che continua a pesare sulla struttura e sui lavoratori”. Articolo correlato: Terme di Santa Cesarea, concessione revocata

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!