Discarica a cielo aperto. Denunciato 37enne

Melissano. Dall’eternit agli scarti edili. I carabinieri hanno sequestrato l’area di 2mila metri quadrati

MELISSANO – Su un terreno di circa 2mila metri quadrati aveva abbandonato rifiuti speciali di vario tipo: eternit, materiale inerte, plastiche e guaine isolanti. I carabinieri l’hanno sorpreso e denunciato in stato di libertà. Continuano i controlli in materia ambientale dei carabinieri della Compagnia di Casarano. Ieri a farne le spese è stato R.C, artigiano 37enne del posto, considerato il responsabile dell’abbandono su gran parte del terreno in questione di lastre di eternit abbandonate da tempo nonché materiale inerte, plastiche e scarti di cementificazioni e ristrutturazioni edili. L’intera area è stata posta sotto sequestro in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria informata dall’Arma di Melissano.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!