Involtini di verza

Ecco una ricetta gustosa adatta a tutte le stagioni

// Ingredienti 6-7 foglie di verza grandi 50 gr di macinato di maiale 50 gr di macinato vitellone 50 gr di salsiccia tritata 50 gr di ricotta un uovo 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato sale pepe olio extravergine d’oliva una cipolla piccola 10 cucchiai di polpa di pomodoro // Preparazione Si prendano 6-7 foglie grandi di verza e si facciano sbollentare per un paio di minuti in acqua bollente, quindi si scolino e si lascino raffreddare. Si prepari il ripieno mescolando le carni in maniera omogenea, poi si unisca l’uovo, la ricotta ed il parmigiano, si regoli di sale e si spolveri generosamente con pepe nero. Si impastino bene gli ingredienti. Si suddivida il composto ottenuto farcendo le foglie di verza già fredde, quindi si chiudano le stesse a mo di involtino trattenendole con uno stecchino oppure legandoli con refe bianco da cucina. In una padella antiaderente si faccia rosolare la cipolla affettata sottilmente in olio d’oliva, quindi si uniscano gli involtini di verza facendoli rosolare bene su tutti i lati, poi si unisca il pomodoro e si regoli di sale. Si abbassi la fiamma e si faccia cuocere il tutto per 20 minuti con padella incoperchiata.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!