Pd. Marra non dà l’esempio

Lecce. Antonio Rotundo smentisce le voci sulle sue dimissioni. In conferenza stampa, domani, fornirà la sua analisi del voto

LECCE – L’esempio di Fabrizio Marra, che si è dimesso da segretario cittadino del Pd, non è stato imitato. Segno che, forse, il dimissionario non aveva tutti i torti a dichiarare che “in molti si nascondono, mentre io ci metto la faccia”. Antonio Rotundo è stato eletto consigliere. E non ci pensa affatto ad abbandonare, come pure nelle scorse ore, qualcuno aveva lasciato intendere o solo previsto. “Come per la precedente consiliatura anche questa volta onorerò il mandato ricevuto dagli elettori sino all’ultimo giorno assicurando la mia presenza in Consiglio Comunale con impegno e dedizione – ha dichiarato con una nota ufficiale che sgombra il campo da ogni equivoco -. Solo qualche mente malata o qualche personaggio in cerca d’autore può alimentare voci prive di qualsiasi fondamento di mie dimissioni da consigliere comunale”. Detto questo, Rotundo ha indetto una conferenza stampa per domani alle 11 nei locali del Pd di via Milizia dove commenterà l’esito delle elezioni.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment