Un centro accoglienza nell’ex asilo

Casarano. Firmata la convenzione Comune-Diocesi

CASARANO – L’ex asilo comunale di via Tagliamento diventerà un centro di pronta accoglienza e alloggio sociale per adulti in difficoltà. Lo ha stabilito la convenzione trentennale firmata ieri dal commissario prefettizio Erminia Ocello e dal vescovo della diocesi di Nardo-Gallipoli Domenico Caliandro, alla presenza di tutti i parroci di Casarano. Sarà la diocesi, dunque, attraverso le suore Serve del Cenacolo, a gestire una parte della struttura che in tal modo sarà recuperata e valorizzata dopo anni di inattività. La ristrutturazione e l’adeguamento alle norme di sicurezza sarà pertanto a carico della diocesi. Una parte della struttura resterà a disposizione del Comune che vi realizzerà un centro polivalente per diversamente abili a disposizione dell’Ambito sociale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!