Sorpreso in casa con oltre 700 grammi di marijuana

Nardò. In arresto Stefano Manta, 32enne già noto alle forze dell’ordine. Il via vai dalla sua abitazione ha insospettito i carabinieri

NARDO’ – In casa nascondeva 700 grammi di marijuana. Ed ecco spiegato il costante via vai di giovani gallipolini noti alle forze dell’ordine quali consumatori di sostanze stupefacenti. La cosa non ha lasciato indifferenti i carabinieri di Gallipoli che quindi, nella tarda serata di ieri, dopo una intensa attività di osservazione durata alcuni giorni, hanno deciso di fare irruzione nell’appartamento di Santa Maria al Bagno, marina di Nardò.

Stefano Manta

Stefano Manta Così in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio è stato arrestato Stefano Manta, 32enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. Dopo una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto 720 grammi di marijuana, suddivisi in due buste, rispettivamente di 325 e 385 grammi, ed un altro involucro contenente 10 grammi della stessa sostanza.

Stefano Manta I involucro

Qui e nella foto successiva, i due involucri contenenti la droga

Stefano Manta II involucro

La droga sequestrata era nascosta in un ripostiglio, tra vari utensili e materiale in disuso. Manta è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!