Tre spari nella notte. In arresto 42enne

Alliste. Alla vista dei carabinieri Salvatore De Lorenzis ha provato a disfarsi della pistola. Ma i carabinieri l’hanno trovata sotto la sua macchina

ALLISTE – Tre colpi di pistola nel silenzio della notte. Ed un atteggiamento sospetto che ha subito attirato l’attenzione dei carabinieri. La notte tra sabato e domenica, i militari di Casarano, hanno arrestato Salvatore De Lorenzis, 42enne di Racale, commerciante, già noto alle forze dell’ordine.

pistola De Lorenzis

Dopo aver sentito i tre spari, molto ravvicinati tra loro, hanno subito effettuato un giro di perlustrazione per vedere che cosa stesse accadendo; e, una volti in via Piazza, hanno notato De Lorenzis nei pressi della propria autovettura con atteggiamento molto sospetto. Appena si è accorto della presenza dei carabinieri, il 42enne ha provato a disfarsi di qualcosa, gettandolo sotto la macchina; dettaglio che non è sfuggito ai militari che infatti, guardando sotto la vettura, hanno trovato una pistola semiautomatica calibro 7,62 priva di marca ma con matricola, completa di caricatore monofilare con cinque colpi all’interno, di cui uno ancora in canna.

munizioni De Lorenzis

A pochi metri, sono stati ritrovati anche i tre bossoli calibro 7.62 relativi alle esplosioni precedenti. De Lorenzis è stato subito accompagnato presso gli uffici del Nor di Casarano e da lì, sentito il pm di turno, presso la casa circondariale di Lecce. La pistola, le munizioni ed i bossoli sono stati sequestrati. Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire di chi sia l’arma e contro chi o che cosa sia stata usata.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati