Di Pietro: ‘Sansonetti, candidata all’altezza’

GUARDA I VIDEO. Lecce. Il leader dell’Italia dei valori a Lecce per sostenere la “sua” candidata. Che ha ribadito attenzione soprattutto a giovani ed anziani

LECCE – “Finalmente un candidato all’altezza della situazione”. Ha usato parole di elogio, Antonio Di Pietro, leader nazionale dell’Italia dei valori, per presentare Sabrina Sansonetti, la candidata del suo partito alle Primarie leccesi. Oggi a Lecce, prima al mercato settimanale e poi al comitato elettorale, Di Pietro ha voluto dimostrare il suo appoggio alla professionista. “Gli amici del Pd si arrabbiano con noi, perché siamo più vivi e più sanguigni”, ha detto in tono scherzoso, ripercorrendo la fatica della campagna elettorale della Sansonetti, partita meno di un mese fa e per questo caratterizzata da ritmi frenetici più di quelle degli sfidanti. Da parte sua, la candidata dell’Idv ha ribadito quale sarebbe il suo primo impegno: quello a favore di giovani e anziani, con la condizione necessaria di svolgere azioni improntate alla massima trasparenza. La conferenza di oggi è stata anche l’occasione, per Di Pietro, per fare riferimento alle polemiche che si sono scatenate nei giorni scorsi in seguito alle dichiarazioni offensive dell’ex assessore Ripa (poi dimessosi) nei confronti del governatore della Puglia Nichi Vendola. “L’omosessualità p un modo di essere”, ha dichiarato, spiegandola, come sempre, nel suo modo èoncreto e senza troppi giri di parole. All’incontro di oggi hanno preso parte anche il commissario dell'Idv pugliese Augusto Di Stanislao e il coordinatore provinciale Francesco D'Agata.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!