10mila metri di rifiuti pericolosi

Melissano. La Guardia di finanza ha sequestrato quattro discariche abusive nella zona industriale

MELISSANO – Rifiuti di ogni tipo. Pericolosi e no. Scarti di lavorazione industriale e di lavorazione edile, lastre di eternit, pneumatici fuori uso, plastiche, vetri, guaine catramate, parti di televisori e svariati elettrodomestici. Il tutto, disseminato su terreni agricoli senza alcuna protezione. La Guardia di finanza di Casarano ha sequestrato un’area di 10mila metri quadrati nella zona industriale del Comune di Melissano. Quattro le discariche abusive individuate nell’area. Le Fiamme gialle al momento hanno sporto denuncia a piede libero a carico di ignoti; tutto il materiale è stato affidato custodia giudiziale ai diversi proprietari dei fondi agricoli interessati.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!