Select your Top Menu from wp menus

Cia. Insediate le associazioni di donne e giovani

Bari. A capo di “Donne in Campo” c’è Maria Rosaria Ponziano; rappresentante di Agia è Vincenzo Netti

BARI – Donne e giovani, in agricoltura. Per dare la giusta attenzione a queste due categorie solitamente svantaggiate nel mercato del lavoro, si sono insediati nei giorni scorsi a Bari i Coordinamenti regionali delle associazioni Donne in Campo e Agia promosse dalla Cia. L’associazione “Donne in Campo” è impegnata a realizzare le pari opportunità e a promuovere la crescita delle imprenditrici agricole e di tutte le donne che operano nel mondo rurale e a sostenerne la partecipazione ai processi decisionali. L’Agia (Associazione Giovani Imprenditori Agricoli) si impegna ad affermare la centralità dell’impresa agricola, promuovendo la crescita culturale, morale, civile ed economica dei giovani agricoltori promuovendo l’inserimento di questi ultimi ed il ricambio generazionale nelle imprese e nei sistemi agricoli. Le associazioni pugliesi saranno rappresentate e guidate dagli imprenditori Maria Rosaria Ponziano per la associazione “Donne in Campo” e Vincenzo Netti per l’Agia. Nel suo intervento di insediamento, Ponziano ha sottolineato la necessità di sviluppare la rete delle imprenditrici agricole attraverso un programma di lavoro regionale che crei opportunità imprenditoriali e crescita delle aziende associate. Netti ha presentato le iniziative nazionali e l’attività svolta per modificare l’impostazione della nuova Pac. All’insediamento hanno partecipato il segretario nazionale dell’Agia, Antonio Sposicchi, il presidente della Cia Puglia Antonio Barile, i vicepresidenti Donato Petruzzi e Giulio Sparascio, il direttore della Cia Puglia Franco Catapano, il presidente provinciale della Cia di Brindisi Luigi D’Amico ed il presidente provinciale della Cia di Bat Felice Ardito. Queste le imprenditrici agricole referenti della associazione “Donne in Campo Puglia”: per la provincia di Bari: Maria Francesca Sette, Maria Lucia Giustino; Rosa Anna De Vito; per la provincia di Bat: Valentina Sciascia; per la provincia di Brindisi: Angelica Soleti e Rosa Lella; per la provincia di Foggia: Maria Rosaria Ponziano, Silvana Roberto e Adele Moriello; per la provincia di Lecce: Paola Deriu e Luciana Giuranna; per la provincia di Taranto: Filomena Ferrara e Rosalia Larocca. Questi, invece, i giovani agricoltori referenti dell'Agia Puglia: per la provincia di Bari: Vincenzo Netti, Domenico Camerino, Giuseppe Masciulli, Marco Marcario, e i componenti di giunta nazionale Giuseppe Creanza e Natale Parisi; per la provincia di Bat: Mauro Sciarra, Giuseppe Guadagno e Francesco Picciollo; per la provincia di Brindisi: Giannicola D’Amico, Ivano Rosato, Rocco Caliandro; per la provincia di Foggia: Luca Di Ruberto e Pino Ortuso; per la provincia di Lecce: Fausto Chironi e Antonio Pizzileo; per la provincia di Taranto: Federica Passeri.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!