Testimoni di Geova in assemblea

L’incontro si terrà oggi a Bitonto ed avrà come tema “Si compia la volontà di Dio”

MELISSANO – “Si compia la volontà di Dio”. E’ questo il tema del programma dell’assemblea dei testimoni di Geova del basso Salento fissata per oggi nella loro Sala delle Assemblee di Bitonto (Ba) in via Ganga di Lupo Contrada Paterno. Il tema è tratta dalla preghiera modello di Gesù, conosciuta anche come la preghiera del Padre Nostro, riportata nel vangelo di Matteo capitolo 6. Il programma, che avrà inizio alle ore 9,30 e terminerà alle ore 15,50, sarà presentato da diversi oratori. Durante le sessioni verrà data risposta alle seguenti domande: che cos’è importante fare oltre a udire la Parola di Dio? Come possiamo comprendere qual è la volontà di Dio per noi? Come possiamo condurre una vita significativa e soddisfacente? Quali ricompense derivano dal fare la volontà di Dio? Nella sessione pomeridiana si terrà il discorso principale, dal tema: “Incoraggiamoci gli uni gli altri poiché questa è la volontà di Dio”. Un momento particolare dell’assemblea sarà il discorso del battesimo che si terrà alle ore 11,30 circa, occasione in cui i nuovi battezzandi dimostreranno pubblicamente la loro volontà di dedicarsi a Dio. Oggi i testimoni di Geova sono più di 7 milioni in tutto il mondo, e svolgono la loro opera in 236 Paesi. All’incontro di oggi sono previsti all’incirca 1500 fedeli.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!