Mantovano ritira le dimissioni. Plauso del Pdl

Bari. Soddisfazione per la decisione del Sottosegretario all'Interno di accogliere l'invito di Berlusconi. La rottura fu originata dalla gestione dell'emergenza immigrati a Manduria

Il Gruppo consiliare del Pdl alla Regione Puglia esprime soddisfazione per la decisione di Alfredo Mantovano di accogliere l’invito del Presidente Silvio Berlusconi a ritirare le dimissioni. “Il Governo – recita la nota del Pdl – fin da subito ha fatto tutto il possibile per gestire l’emergenza immigrazione, pur nel sostanziale egoismo mostrato da altri Paesi europei. In questo senso non si può che sostenere e rafforzare l’azione del Presidente del Consiglio e dei ministri Maroni e Fitto per le intese raggiunte con la Tunisia e per l’accordo con tutte le Regioni italiane sulla condivisione della gestione dell’accoglienza. Va dato atto al ministro Maroni di aver già cominciato a dar seguito all’impegno assunto nei giorni scorsi sul ridimensionamento della tendopoli di Manduria e sul rafforzamento della sicurezza nei territori limitrofi. Le nostre popolazioni e le nostre Istituzioni Locali stanno affrontando questo momento con grande spirito umanitario e all’insegna della leale collaborazione con il Governo. L’auspicio è che tutti insieme si continui a sostenere ed a rafforzare il percorso e gli sforzi del Presidente del Consiglio e dell’intero Governo”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment