Edilizia stradale: interventi ad Alba Service

La Provincia di Lecce ha affidato il servizio di ripristino della condizioni di sicurezza sulle arterie provinciali. A Sogliano Cavour 70mila euro per adeguamento della pubblica illuminazione

Avviare un servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza post incidente, consistente nella pulitura ed eventuale manutenzione straordinaria della piattaforma stradale e delle sue pertinenze. Le linee operative di questo progetto sono state deliberate questa mattina dalla giunta provinciale, presieduta da Antonio Gabellone, che ha affidato alla società Alba Service, già affidataria dei lavori di manutenzione della segnaletica e delle pertinenze sulle strade provinciali, questo innovativo servizio. Gli interventi riguarderanno la pulitura e manutenzione di e strade provinciali interessate da sversamenti di liquidi inquinanti, di dotazione funzionale dei veicoli coinvolti (lubrificanti, carburanti), nonché da dispersione di detriti solidi relativi all’equipaggiamento degli stessi (frammenti di vetro, pezzi di plastica, lamiera, metallo). “I presupposti di questa attività – dichiara l’assessore provinciale alle Strade Massimo Como – trovano fondamento nella necessità del ripristino immediato delle arterie provinciali interessate da incidenti o da altri eventi connessi con la circolazione, attraverso la pulitura e manutenzione della stesse, per ripristinare da subito le condizionali ottimali di percorribilità delle nostre strade”. “Continuiamo ad investire nel settore della viabilità e dei collegamenti, attraverso un lavoro impegnativo che, come amministratori, stiamo portando avanti nella convinzione che la sicurezza sia una priorità strategica da non trascurare a da mettere sempre in prima linea”. Nella stessa tornata, inoltre, la giunta provinciale, ha accordato al Comune di Sogliano Cavour un cofinanziamento di 70mila euro per lavori di adeguamento e messa in sicurezza della pubblica illuminazione relativa a tratti della viabilità provinciale interna all’abitato del Comune. Nello specifico sono tratti stradali che ricadono in ambiti fortemente urbanizzati di strade provinciali, soggetti a volumi di traffico di particolare intensità ed eterogeneità.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!