Sapori genuini per festeggiare l’Epifania

Il mercato di “Campagna Amica” a Santa Rosa, dalle 9 alle 13, in piazza Indipendenza, a Lecce

Giovedì 6 gennaio, dalle 9 alle 13, il mercato di “Campagna Amica” di Coldiretti fa tappa in piazza Indipendenza a Lecce, nel quartiere Santa Rosa (nei pressi della fontana). Ci saranno come sempre tanti stand stracolmi di prodotti freschissimi, con frutta e verdura raccolte poche ore prima dalle campagne del Salento, e dunque dal gusto e dalle proprietà organolettiche eccezionali. E poi latticini, formaggi, prodotti da forno, conserve, olio extravergine d’oliva, vino e le altre specialità con cui i coltivatori diretti hanno ormai coccolato i palati dei tanti acquirenti salentini. Tanti i motivi per fare la spesa nei farmers market di Coldiretti, tra cui la possibilità di portare a casa prodotti dalla tracciabilità certa, genuini, acquistati ad un prezzo del 30 per cento inferiore rispetto a quanto previsto dal servizio Sms consumatori del ministero delle Politiche agricole, prodotti freschissimi ed anni luce distanti dai sapori ormai omologati di molti alimenti degli scaffali della grande distribuzione. Appuntamento dunque domani, 6 gennaio, dalle 9 alle 13, in piazza Indipendenza a Lecce. E per chi vuole ogni giorno portare a casa prodotti freschi ed a “chilometro zero”, c’è il mercato di vendita diretta stabile, “Punto Campagna Amica”, aperto dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 13,30 e dalle 16,30 alle 19.30, in via Foscarini, a pochi metri da piazza Mazzini.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!