Ser.fin: necessario salvaguardare i livelli occupazionali

Scade il 31 dicembre l'affidamento del servizio di verifica, accertamento e riscossione delle tasse provinciali. I consiglieri del Pd in Provincia interrogano l'amministrazione sul destino dei lavoratori

I consiglieri del Pd in Provincia, Cosimo Durante, Alfonso Rampino, Gabriele Caputo, Roberto Schiavone e Loredana Capone, con un'interrogazione rivolta al presidente provinciale, Antonio Gabellone, chiedono quali iniziative abbia in animo l’amministrazione per salvaguardare i livelli occupazionali delle 20 unità che attualmente espletano il servizio di verifica, accertamento e riscossione delle tasse provinciali e dei canoni di concessione relativi a beni e pertinenze del demanio provinciale, affidato alla società Ser.Fin spa con provvedimento n. 647 del 21 ottobre 2002 dalla Giunta provinciale. L’esecutivo provinciale ha stabilito di prorogare l'affidamento sino al 31 dicembre 2010 . Considerando che mancano poco più di due mesi alla scadenza di tale data e che l’attuale situazione occupazionale in provincia di Lecce è preoccupante, i consiglieri sollecitano l'amministrazione a porre l'attenzione sulle esigenze dei lavoratori e delle loro famiglie.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!