Bloccato 16enne fiutato dai cani antidroga

Lecce. Il giovane è stato fermato davanti all’ingresso di uno degli istituti scolastici del capoluogo

Uno studente di 16 anni è stato bloccato davanti all’ingresso di uno degli istituti scolastici del capoluogo, prima della campanella di ingresso. Nei pantaloni sono stati trovati tre grammi di marijuana. Durante uno dei controlli, non è passato inosservato a “Tasky”, cane di razza labrador specializzato nel fiuto di sostanze stupefacenti, il giovane studente che occultava addosso circa 3 grammi di marijuana. A seguito della segnalazione, il giovane ha spontaneamente consegnato ai finanzieri di Lecce la sostanza stupefacente dichiarando di farne uso personale. I militari, dopo aver effettuato le segnalazioni ai competenti organi, hanno affidato il giovane ai propri genitori che nella circostanza erano stati immediatamente informati.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!