Gallipoli, stabilimenti balneari: sanzioni per i titolari

Contestata l’occupazione della fascia di spiaggia destinata al transito dei bagnanti e la mancata esposizione della concessione demaniale

Disposte sanzioni di oltre quattromila euro nei confronti di quattro titolari di stabilimenti balneari per violazione di specifiche norme in materia di concessione demaniali e delle vigenti ordinanze delle autorità amministrative. In particolare, a un esercente è stata contestata l’inosservanza dell’Ordinanza Regionale relativa all’occupazione della fascia di spiaggia destinata al libero transito dei bagnanti, mentre agli altri tre, la mancata esposizione della concessione demaniale e delle norme etiche. L'operazione è stata condotta dai Finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Gallipoli.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!