Incendio nel cuore della notte: distrutto un negozio

E' accaduto a Lecce. Saranno le indagini a stabilire se si sia trattato di un atto doloso o di un semplice corto circuito

Potrebbe essere di natura dolosa l’incendio che ha completamente distrutto il negozio di abbigliamento “Contrario White”, situato tra via Fabio Filzi e via Cesare Battisti, in pieno centro cittadino a Lecce. Le fiamme si sono sviluppate sabato notte poco dopo le 2.30, avvolgendo in breve tempo tutto il locale. Solo l’immediato intervento di una squadra di sette uomini dei Vigili del fuoco, al lavoro per oltre tre ore e mezzo, ha evitato che l’incendio si propagasse anche alle abitazioni prospicienti l’attività commerciale. In fiamme anche una Peugeot 306 parcheggiata proprio di fronte al negozio. Tanta paura ma fortunatamente nessun danno per gli abitanti della zona, che hanno inoltrato numerose chiamate di soccorso al 113. Sul posto sono intervenute numerose volanti della Questura del capoluogo salentino. Gli agenti della Squadra Mobile sono al lavoro per ricostruire, con la collaborazione dei colleghi della scientifica e dei Vigili del fuoco, causa e dinamica del rogo. Saranno le indagini degli inquirenti a stabilire con esattezza se dietro l’incendio vi sia la mano dell’uomo o se si tratti di un semplice corto circuito. Nelle scorse ore sono stati sentiti anche i proprietari del negozio, originari di San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi che avrebbero dichiarato di non avere mai ricevuto minacce estorsive. Secondo quanto è emerso, inoltre, il locale sarebbe coperto da assicurazione.

Leave a Comment