Biomasse. Zompì: “Moderiamo i toni”

Casarano. Annuncia che a breve sarà convocato un Consiglio comunale monotematico per discutere di biomasse. Intanto il presidente del Consiglio chiede di ritornare ad un confronto civile

Nel dare notizia della convocazione per il 20 maggio prossimo (alle 9 nella sala consiliare) del Consiglio comunale su “Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2010 – Relazione previsionale e programmatica per il triennio 2010-2012 e Bilancio pluriennale 2010-2012”, Paolo Zompì, presidente del Consiglio comunale di Casarano si ferma constatare “come il tono della discussione sulla questione biomasse stia raggiungendo livelli sempre maggiori di astio”. “Vorrei ribadire – aggiunge – che la questione verrà affrontata a breve in un Consiglio monotematico dove ci sarà la possibilità di esporre in maniera seria, serena e professionale le ragioni di tutti. Mi sembra questo il più alto modo di garantire, in una Città democratica come la nostra, il confronto civile con i cittadini tutti, in quello che è l'organo istituzionale più rappresentativo, al di là di semplici e facili strumentalizzazioni”. L’invito di Zompì è, intanto, a moderare i toni del dibattito, nell'interesse esclusivo della città.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!