Camera di Commercio, Alfredo Prete confermato presidente

GUARDA I VIDEO. Le elezioni si sono svolte questa mattina nella sede della Cciaa di Lecce. Prete eletto all'unanimità dal consiglio camerale

Una nomina “scontata”. Alfredo Prete è stato eletto per la seconda volta presidente della Camera di Commercio di Lecce all'unanimità dei consiglieri presenti stamani nella sala consiliare di viale Gallipoli. Trenta su trenta i voti incassati al primo scrutinio da Prete, unico candidato alla carica. Due i consiglieri assenti: Oronzo D'Agostino e Rino Longo, entrambi di Federcommercio. Un cerimoniale nemmeno poi tanto lungo, iniziato intorno alle 9. Dopo le comunicazioni del segretario generale Roberto Pierantoni sui lavori e sulle norme comportamentali, la parola è passata a Claudio Inguscio, consigliere più anziano e quindi nominato presidente dell'assemblea fino ad elezione avvenuta. La lettura della formula di giuramento ha poi preceduto l'insediamento del nuovo consiglio camerale che vede 16 new entry. A seguire, il presidente uscente Alfredo Prete ha dato lettura delle proprie linee programmatiche per il quinquennio 2010-2015. Terminata la lettura, si è proceduto alla costituzione del seggio elettorale. Per essere eletto al primo turno, bastavano 22 voti. Ma Prete ha incassato l'unanimità dei presenti. “Sarò ancora una volta il presidente di tutti”, ha detto visivamente commosso. IL MOMENTO DELL'ELEZIONE DISCORSO POST-ELEZIONE L'INTERVISTA Prete: “Accesso al credito, promozione del territorio e internazionalizzazione sono le mie priorità” Ora il Consiglio dovrà procedere (almeno 15 giorni dopo un incontro monotematico)alla nomina dell'ultimo organo, la giunta camerale, composta da 10 membri più il presidente. L'iter che comincia oggi, si concluderà solo tra 20-25 giorni. Ecco i componenti del nuovo Consiglio camerale (in grassetto le new entry): Agricoltura: Pantaleo Piccinno, Mario De Pascalis (Coldiretti – Upa – Cia), Pietro Stefanizzi (Alpa – Copagri) Artigianato: Corrado Brigante, Marcello De Giorgi, Vito Negro, Cosimo Pellè, Carlo Bentivenga, Maurizio Botrugno (Confartigianato – Cna – Claai – Casartigiani – Confcommercio – Confesercenti) Industria: Piero Montinari, Giacinto Colucci, Goffredo Sergio, Giuseppe Petracca (Confindustria – Api – Associazione Trasformatori Oleari) Commercio: Antonio Rizzo, Antonio Schipa, Bruno Cocciolo, Massimo Rota, Maurizio Maglio, Claudio Cosimo Inguscio (Confartigianati – Cna – Claai – Casartigianati – Confcommercio – Confesercenti) e D'Agostino Oronzo (Federcommercio) Cooperative: Santo Ingrosso (Confcooperative) Trasporti: Carlo Taurino (Fai) Credito e Assicurazioni: Marcello Congedo (Abi – Ania) Turismo: Alfredo Prete (Confcommercio – Confesercenti), Rino Longo (Federcommercio) Servizi alle imprese: Enio Paladini, Roberta Mazzotta, Roberto Petrelli (Confcommercio – Confesercenti – Confartigianato – Cna) e Vincenzo Benisi (Confindustria) Pesca: Luigi Sansò Organizzazioni Sindacali Lavoratori: Salvatore Giannetto (Cgil – Cisl – Uil) Consumatori: Antonio Moscagiuri (Adiconsum – Adoc – Federconsumatori)

Leave a Comment