Stoccaggio illecito di rifiuti ad Otranto

Un'area di 1.100 metri quadrati utilizzata come discarica abusiva è stata sequestrata, ieri, ad Otranto. Il responsabile è stato denunciato

Materiale edile di risulta, ferro, plastica, vetro, materiale vegetale derivante dall’attività di potatura di alberi, bidoni in ferro, carcasse di elettrodomestici e materassi. C’era proprio tutto nell’area di 1.100 metri quadrati sequestrata ieri, ad Otranto, dai militari della Compagnia della Guardia di finanza della città, in seguito a specifici controlli di natura ambientale. I rifiuti rinvenuti sul terreno erano stati stoccati illecitamente. Oltre al sequestro della discarica abusiva, le fiamme gialle hanno denunciato il responsabile all’autorità giudiziaria.

Leave a Comment