Tutto pronto a Melpignano per la notte dell'anno

Pronte le misure speciali in merito alla sicurezza e alla viabilità. Il parcheggio principale, con una capienza di circa 25.000 auto, è attrezzato presso la zona industriale con un servizio di vigilanza privata con tre pattuglie

Anche per l'edizione 2008 de La Notte della Taranta, la direzione del festival ed il comune di Melpignano di concerto con Questura, Prefettura e tutte le forze pubbliche, hanno predisposto misure straordinarie in merito alla viabilità e alla sicurezza, in modo da garantire ancora una volta il tranquillo svolgimento della manifestazione che anche quest'anno si terrà nel Piazzale del Convento degli Agostiniani a Melpignano. Anticipato l'orario di inizio sul palco alle ore 19.30 anche per facilitare l'arrivo del pubblico durante le ore pomeridiane e consentire il tranquillo deflusso dei partecipanti alla fine del concerto, prevista intorno alle ore 2.00. Ecco qui di seguito le principali misure previste per la sicurezza e la viabilità: SERVIZI DI TRASPORTO SPECIALI Visto il grande successo dello scorso anno, anche per l'edizione 2008 del Concertone finale della Notte della Taranta il servizio Salento in Treno e Bus della Provincia di Lecce, in collaborazione con le FSE, ha predisposto un servizio di trasporto pubblico speciale integrato fra treno ed autobus, per la notte tra il 23 ed il 24 di agosto: da diverse aree del Salento con un sistema di 9 Linee bus sarà possibile raggiungere i 4 assi ferroviari della FSE (Tricase-Melpignano, Otranto-Melpignano, Nardò-Melpignano e Lecce-Melpignano) da cui proseguire per la stazione di Melpignano. Il biglietto unico integrato avrà un costo di ? 3,00 e sarà acquistabile presso tutte le stazioni della Provincia di Lecce delle Ferrovie FSE, presso le agenzie abilitate alla vendita dei biglietti del servizio Salentointrenoebus e a bordo degli autobus delle corse speciali. Non è consentito il trasporto di animali, ad eccezione dei cani che accompagnano i passeggeri non vedenti e degli animali domestici di piccola taglia, a condizione che siano disponibili posti a sedere e che siano tenuti in braccio o dentro gabbiette o contenitori protetti. Tutte le informazioni su percorsi ed orari sono scaricabili dal sito www.lanottedellataranta.it alla voce “trasporti” o chiamando il numero verde delle FSE (Ferrovie Sud Est) 800.07.90.90. VIE DI ACCESSO AL PAESE E DIVIETI DI SOSTA E TRANSITO Sabato alle ore 9.30 sarà chiuso l'accesso al centro del paese e a tutte le strade adiacenti il Convento degli Agostiniani dalla SS 16 sulla Lecce – Maglie; – dalle 9.30 alle 14.00 potranno accedere solo i cittadini di Melpignano provvisti di pass auto e fino alle ore 16.00 i commercianti dei punti vendita dell'area concerto; – tutte le altre auto potranno arrivare sino al parcheggio della Zona Industriale da cui poi sarà possibile raggiungere l'area del concerto a piedi o con i bus navetta; – dalle ore 19.00 del 23 agosto e sino alle ore 5.00 di domenica 24 sarà attivo un servizio di bus navetta con tre automezzi dalla Z.I. in agro di Maglie sino alla rotatoria sulla provinciale per Melpignano, ovvero a 500 mt dalla zona del concertone; – sarà completamente chiuso l'accesso al paese dalla direzione Corigliano d'Otranto: questa viabilità costituisce la via di fuga e di emergenza principale in quanto collega l'area concerto alla SS 16 in direzione Nord e Sud; – saranno predisposte altre due vie di fuga sulla via vecchia per Castrignano e sulla via comunale esterna Zompa-Mangerano che sarà interdetta al traffico in entrata dalla provinciale Corigliano-Castrignano de' Greci; – la via provinciale per Maglie, strada resa pedonale per l'accesso all'area concerto, costituisce di fatto una ulteriore via di fuga. PARCHEGGI SPECIALI Il parcheggio principale, con una capienza di circa 25.000 auto, è attrezzato presso la zona industriale con un servizio di vigilanza privata con tre pattuglie; – i disabili potranno accedere dalla Z.I. ai parcheggi loro riservati alle spalle del Convento seguendo le apposite indicazioni; – pullman, caravan e camper potranno accedere dalla Z.I. al parcheggio riservato nei pressi del campo sportivo seguendo le apposite indicazioni; – in via Garibaldi, nei pressi del comune, con accesso da Castrignano de' Greci, per chi proviene da Nord e dalla Z.I. per chi proviene da Sud, è stato predisposto un parcheggio riservato ad artisti, ospiti e giornalisti; – con apposita ordinanza del Presidente della Provincia di Lecce è stato predisposto il divieto di fermata sulle strade provinciali Melpignano-Castrignano De' Greci e Melpignano-Cursi e disposto il divieto di transito sulle provinciali Maglie-Melpignano e Melpignano-Corigliano; f.. è stato ampliato il parcheggio dei pullman vista la presenza sempre crescente di questi mezzi di trasporto SERVIZI IGIENICI, SERVIZI DI PRONTO SOCCORSO E AREE DI RISTORAZIONE Il servizio sanitario è garantito tramite intervento della Croce Rossa Italiana con localizzazione di un P.M.A. (posto medico avanzato) con una decina di posti letto di primo intervento, in una posizione strategica a ridosso delle vie di fuga sulla provinciale per Corigliano che garantiscono l'immediato collegamento alla SS 16 e allo scorrimento veloce; – la croce rossa italiana garantirà la presenza di squadre itineranti sul retro palco e in prossimità dell'area di sosta disabili; – l'area concerto sarà dotata di adeguati servizi chimici anche per disabili adeguatamente segnalati sia nell'area concerto che in prossimità dei maxi schermo; – servizi igienici e uno stand gastronomico saranno allestiti sul piazzale della fermata ferroviaria delle Ferrovie Sud Est; – sarà garantita, sia nell'area concerto che nel centro storico, la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande mediante unità mobili e stands gastronomici appositamente autorizzati; – nel centro storico del paese saranno installati tre schermi per la proiezione della diretta televisiva del concertone presso il Parco giochi, in via Vittorio Veneto e in Piazza San Giorgio. Altri quattro schermi saranno invece collocati nell'area del concerto.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati