Notte bianca in 36 piazze

L'estate si apre con la terza edizione della notte salentina più attesa. Nei video le dichiarazioni del neo eletto presidente Antonio Gabellone e di Stefania Mandurino commissaria APT

Torna la “Notte Bianca” a Lecce”. Spettacoli, cultura, cabaret, intrattenimento, divertimento e svago. L'appuntamento è per sabato, ore 22 in piazza Sant'Oronzo con l’esibizione della “Grande Salento Orchestra“, composta da quaranta elementi accompagnati dalle voci di Maurizio Petrelli e Serena Spedicato. Ma la città intera sarà coinvolta nella manifestazione, ben 36, infatti, le piazze in cui si dislocheranno numerosi spettacoli, tutti gratuiti. Novità assoluta di questa edizione è la rassegna “Galleria d'arte all'aperto“. Nelle più belle vie del centro storico ad animare piccoli momenti di rara arte: artisti, pittori, scultori e fotografi. Ognuno di loro esporrà i propri capolavori nei portici di Palazzo Carafa, in piazzetta Riccardi, in via Palmieri, in piazzetta Falconieri, in piazzetta Panzera, in piazzetta Fanfulla e in piazzetta Pellegrino. Consueto appuntamento di ogni edizione, “Aspettando la Notte Bianca” avrà inizio domani a Palazzo dei Celestini con l’orchestra sinfonica “Tito Schipa”, che, nell’ambito della stagione estiva 2009, proporrà “Piovani dirige Piovani” nelle sue più famose colonne sonore per i film di Fellini, Benigni, Moretti e i fratelli Taviani. Questa sera, invece, al teatro Paisiello ci sarà il “Galà di musica animata” con Francesco Libetta, Ilya Itin, Gulsin Onay, Vincenzo Maltempo, Emanuele Dolucchi, Marco Falossi.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!