Lecce. Uno step di interventi stradali

Vertice dei ministri dell'Economia. I lavori si spostano su via 95esimo Reggimento Fanteria e via del Mare

Continuano gli interventi previsti per la sistemazione delle strade e degli arredi cittadini in vista del vertice dei Ministri dell’Economia dei più importanti Paesi del mondo previsto in città per il 12 e 13 giugno. In relazione ai lavori programmati su via 95esimo Reggimento Fanteria e via del Mare il dirigente del settore Mobilità e Trasporti ha emesso un’ordinanza (n. 433) con la quale si stabiliscono limitazioni e divieti alla circolazione veicolare. In particolare il provvedimento fissa (a partire da domani, mercoledì 20 maggio, dalle ore 06:00 alle ore 18:00) il divieto di transito e di fermata su via 95esimo Reggimento Fanteria e via del Mare (nel tratto compreso tra via Monte San Michele e via Bonaventura da Lama) ed il divieto di accesso sulla corsia di viale Leopardi (costeggiante il sottovia, in direzione via del Mare, dall’incrocio con via Simini), sulle corsie di viale Japigia (direzione via del Mare, dall’incrocio con via Lupiae), su via Congedo (direzione via del Mare, dall’incrocio con la strada priva di denominazione corredata da spartitraffico), su via Romano (direzione via 95esimo Reggimento Fanteria, dall’incrocio con via Bacile), su via Toselli (direzione via 95esimo Reggimento Fanteria, dall’incrocio con via Bacile) e su via 95esimo Reggimento Fanteria (dal parcheggio di piazza Tito Schipa). Inoltre, l’ordinanza stabilisce il senso unico di circolazione veicolare lungo la corsia a doppio senso di marcia di piazza Tito Schipa che collega via San Lazzaro a via 95esimo Reggimento Fanteria, dall’uscita centrale dei due piazzali adibiti a parcheggio a via San Lazzaro. Si consente (compatibilmente con lo stato dei lavori) il solo attraversamento di via Imbriani per via Sturzo, all’incrocio con via del Mare; via Gobetti per via Zanardelli, all’incrocio con via del Mare; via Sauro direzione per via Foscarini, all’incrocio con via 95esimo Reggimento Fanteria; via Lamarmora, per via Schipa e via Mazzarella, all’incrocio con via 95° Reggimento Fanteria; via Minniti, per via Braccio Martello, all’incrocio con via 95esimo Reggimento Fanteria; via Zanardelli, per via Campania, all’incrocio con via 95esimo Reggimento Fanteria; via Petrelli, per via Imbriani, all’incrocio con via 95esimo Reggimento Fanteria.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!