Maglie. Latte e carne al sapore di diossina

Le analisi a Teramo su richiesta dell'Asl e dell'Arpa

Trovati a Maglie latte e carne in cui la presenza di diossina supera i limiti consentiti. Gli alimenti sono stati analizzati a Teramo su richiesta dell'Asl e dell'Arpa

Carne e latte alla diossina. Queste le paure se le analisi realizzate dall'Asl daranno esito positivo. Nei dintorni di Maglie e nella vicina Cursi, sono state trovate alte concentrazioni di diossina nel latte di pecora: è stato disposto il sequestro sanitario delle scorte rimaste nelle aziende casearie. Il risultato si evince dalle analisi dell’Asl di Lecce: nel caso di Maglie le concentrazioni sono risultate pari a 7,33 picogrammi per grammo, in quella di Cursi addirittura a 12,33 per grammo. I campioni sono stati analizzati dai laboratori dell'istituto zooprofilattico di Teramo. L'assessore all'Ambiente della Provincia di Lecce, Gianni Scognamillo, incontrerà lunedì pomeriggio Asl, Arpa e Comune di Maglie per fare il punto della situazione. Seguirà quindi un’analisi che riguarderà gli allevamenti che sorgono nei dintorni di Maglie.

Leave a Comment