Eutanasia e testamento biologico. I giovani tra realtà e reality

L'incontro si terrà nell'auditorium del museo Castromediano dal Fermi di Lecce

Stamattina alle ore 9.30, l’auditorium del museo provinciale “Sigismondo Castromediano” a Lecce, ospiterà l’iniziativa “Eutanasia e testamento biologico. I giovani tra realtà e reality”. Sarà presente Loredana Capone, vice presidente della Provincia

L'incontro “Eutanasia e testamento biologico. I giovani tra realtà e reality” è promosso dall’Istituto tecnico industriale “Enrico Fermi” di Lecce, e si svolgerà stamattina alle ore 9.30, presso il museo Caastromediano di Lecce. L’appuntamento vuole essere un invito a riflessioni scientifiche, etiche e giuridiche su un problema di grande attualità. Tema delicato, “rivisitato da una scuola attenta a rinnovarsi, educando i giovani alla decodifica dei messaggi mediatici e alla ricerca di regole che ridiano loro capacità di progettarsi”, spiega il dirigente scolastico Giuseppe Russo, che introdurrà i lavori dell’incontro. Subito dopo, il saluto e il contributo della vice presidente e assessore provinciale alla Qualità sociale Loredana Capone. Gli interventi saranno curati da Francesco Punzi, neurochirurgo del Presidio ospedaliero “Vito Fazzi” di Lecce, Alberto Tortorella, dell’’Unità operativa medicina legale P.O. “Vito Fazzi” di Lecce, don Simone Renna, responsabile della Pastorale universitaria e giovanile, Gennaro L’Abbate, già consigliere di Cassazione. Il ruolo di moderatore è affidato al giornalista Cristian Petrelli

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!