Nuovo coach per i rossoazzurri della pallamano

Francesco Trapani sulla panchina della Italgest

Dal ritiro del prossimo 21 luglio, Fracesco Trapani sarà il nuovo allenatore della Italgest handball Salento d'amare. Uno sportivo di notevole esperienza, nonostante la giovane età

Dopo il conseguimento degli obiettivi societari, Dragan Ivanisevic lascia il timone della Italgest Salento d’amare. E dal ritiro del prossimo 21 luglio la Italgest Salento d’amare scommette sull’enfant prodige dei tecnici italiani Francesco Trapani. La grinta e la sua voglia di fare hanno portato la società ad ingaggiarlo. Nonostante la giovane età, Trapani, 37 anni, vanta una notevole esperienza in Italia sia come giocatore sia come allenatore. L’ex coach dello Junior Fasano è stato sempre abile a far giocare ai suoi ragazzi una pallamano brillante e aggressiva, regalando spesso spettacolo e soprattutto apprezzabili risultati. “Sono orgoglioso di intraprendere questo interessante progetto ad ampio respiro della società – commenta il nuovo allenatore dei rosso-azzurri -. Ho notato grande entusiasmo della città di Casarano intorno al movimento della pallamano. La società sta lavorando molto bene anche con i ragazzi: il settore giovanile anche un buon numero di interpreti. Soddisfatto anche Giuseppe Isernia, direttore sportivo: “La nostra scelta è ricaduta su Trapani grazie alle sue doti di grande motivatore e di ottimo allenatore. Siamo convinti che il mister possa fare molto bene anche a Casarano”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!