Realtà salentina in un click

Partito il concorso fotografico

E' ormai partito il concorso fotografico Banca Arditi Galati. Le prime foto sono già state presentate. Per iscriversi tempo sino al 12 aprile

L'arte del cestaio, il pescatore intento a rattoppare le proprie reti, un rigattiere nella sua bottega nel centro storico: sono all'insegna della realtà produttiva artigianale e dei mestieri tradizionali i primi scatti arrivati per il premio fotografico “Lecce immagini di terra e mare fra vecchi mestieri e nuove imprese” lanciato da Banca Arditi Galati e rivolto a chiunque voglia concorrere fotografando il tessuto economico di Lecce e Provincia. Le immagini saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito www.bag.it e sarà così possibile votare la preferita. Ma la realtà del Salento offre anche altri spunti sia per quanto riguarda i “vecchi mestieri” che le “nuova imprese”: nella realtà produttiva artigianale, ad esempio, la lavorazione della cartapesta e della pietra leccese rivestono un ruolo fondamentale caratteristico di Lecce, rendendola una città unica nel panorama italiano. La realtà economica della pietra leccese può essere oltre tutto rappresentata non solo dalla sua lavorazione, ma anche dalla sua estrazione: le cave sono diffuse in particolare nei comuni di Lecce, Corigliano d'Otranto, Melpignano, Cursi e Maglie. Il tessuto imprenditoriale offre, inoltre, spunti anche legati ad altri comparti produttivi: l'industria del turismo, naturalmente, così come quella agricola legata soprattutto alla produzione e alla vendita di olio e vini. A completare il quadro la tendeziale vocazione al terziario che emerge nell'ultimo decennio: la crescita nel settore dei servizi, ad esmpio, è risultata particolarmente rilevante, superando la media nazionale nel biennio 2003-2005, e in forte ascesa c'è anche l'imprenditorialità legata alle costruzioni. Il quadro economico risulta insomma in continuo movimento, offrendo a chi vorrà partecipare al concorso diverse prospettive oltre che diversi soggetti. Il bando del concorso può essere reperito presso le succursali Banca Arditi Galati di Lecce e provincia o sul sito www.bag.it . Si può partecipare fino al 12 Aprile.

Leave a Comment