Sportello veloce per l'Università del Salento

Meno code per gli studenti

E' attivo dal 5 novembre 2007 lo “sportello veloce” dell’Università del Salento presso l’edificio Principe Umberto, in via di Ussano a Lecce

Il nuovo sportello nasce con l’intento di utilizzare una nuova strategia operativa che consenta una migliore fruibilità dei servizi amministrativi nei confronti dell’utenza universitaria. Si eviteranno agli studenti lunghe code permettendo a quanti hanno necessità di consultare invece l’ufficio di segreteria in ordine alla propria carriera di rivolgersi agli altri sportelli. Lo sportello, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il lunedì e il giovedì anche dalle ore 15.00 alle 16.30, potrà essere utilizzato per effettuare le seguenti operazioni: – presentazione richiesta di certificazioni e relativo ritiro; – consegna delle domande di immatricolazione effettuate on-line con relativa documentazione a supporto per l’immatricolazione; – distribuzione modulistica di laurea; – rilascio informazioni sull’iter delle procedure che caratterizzano le carriere degli studenti quali immatricolazioni, iscrizioni, trasferimenti, passaggi di corso, ecc.; – consegna di istanze da presentare all’Amministrazione universitaria; distribuzione/ritiro della seguente modulistica: – richiesta duplicato libretto universitario; – domanda coloro che richiedono la restituzione del diploma di studi medi superiori perchè sono incorsi nella decadenza della qualità di studente; – domanda di iscrizione a corsi singoli a.a. 2007/08; – domanda per coloro che chiedono il passaggio da un corso di laurea/laurea specialistica-magistrale ad un altro; – domanda per laureati che richiedono la restituzione del diploma di studi medi superiori; – domanda per la rettifica dei dati ISEE/ISEEU per l’anno accademico 2007/2008; – modulo per la dichiarazione ISEEU degli studenti extracomunitari; – domanda di ricognizione della qualita’ di studente universitario; – domanda di ricongiunzione della carriera universitaria; – domanda per coloro che rinunciano agli studi e richiedono la restituzione del diploma di studi medi superiori; – domanda di sospensione degli studi; – domanda per coloro che chiedono il trasferimento ad altra università; – domanda di ripresa degli studi; – richiesta rimborso tasse e contributi universitari.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!