Francesca Fersino eletta coordinatrice cittadina di Forza Italia

L'ex assessora è stata confermata alla guida del maggior partito di opposizione

Il 3° Congresso cittadino del più grande partito di opposizione si è svolto lunedì scorso, nella sala congressi di via Matino, alla presenza del coordinatore regionale, on. Raffaele Fitto, e di altri esponenti di spicco del partito. L'assembela degli iscritti ha rinnovato anche il Direttivo.

Francesca Fersino, 49 anni, bancaria, è stata confermata alla guida del coordinamento cittadino di Forza Italia. La nomina, avvenuta per acclamazione, è arrivata al termine del 3° Congresso cittadino del movimento berlusconiano che si è tenuto lunedì sera nella sala congressi del partito alla presenza dei vertici provinciali e regionali del partito. L’assemblea degli iscritti, presieduta dal capogruppo al Consiglio Regionale, Rocco Palese, ha nominato anche il Direttivo (21 membri), il Comitato (11 componenti) e i delegati al Congresso provinciale di Forza Italia nelle persone di Giampiero Marrella, Antonio Gatto, Luigi Bartolomeo, Salvatore Ferilli, Luigi Sabato e la stessa Fersino. La conferma della Fersino e del suo gruppo dirigente era scontata. Il congresso, infatti, si è svolto senza sorprese. La mozione da porre ai voti era una soltanto, segno che il partito è unito e converge sulle posizioni del gruppo dirigente. L’assemblea, quindi, è stata quasi una celebrazione del lavoro, costante e proficuo, svolto dalla coordinatrice e dal Direttivo in questi anni (basta dare una sbirciata ai risultati delle ultime tornate elettorali per rendersene conto) e il coordinatore regionale, Raffaele Fitto, ne ha dato un giudizio positivo. “Sono molto contento di questo gruppo direttivo – ha affermato il parlamentare – che è in grado di sollecitare la dirigenza provinciale e regionale su svariati problemi”. Ai lavori congressuali sono intervenuti: Cosimo Gallo, coordinatore provinciale; i senatori Rosario Giorgio Costa e Vincenzo Barba; l’on. Luigi Lazzari, deputato di Forza Italia; il consigliere regionale Raffaele Baldassarre. Tra gli ospiti, erano presenti il consigliere comunale Francesco Ferrari (Udc); il presidente del circolo cittadino di An, Enrico Garofalo; i reggenti dei Ds, Rocco Morgante, e della Margherita, Claudio Casciaro. Quest’ultimo, nel suo intervento, ha lanciato una proposta che non mancherà di far discutere. “Tutte le forze politiche della città, sia di maggioranza che di opposizione – ha detto il consigliere provinciale – si dovrebbero sedere intorno ad un tavolo per trovare soluzioni all’emergenza occupazione”. Il Direttivo del Coordinamento cittadino di Forza Italia è composto da: Francesca Fersino (coordinatrice), Giampiero Marrella (consigliere comunale), Antonio Gatto (consigliere comunale), Luigi Bartolomeo (consigliere comunale), Emanuele Legittimo, Bruno Papaleo, Salvatore Ferilli, Fernando Piccinno, Pasquale Riso, Emilio Ghilardi, Fernando Letizia, Fernando Panico, Simone Totaro, Aldo Legittimo, Daniele Corvaglia, Antonio De Pascalis, Antonio Ferrari, Giorgio Fortunato, Giovanna Cleopazzo, Ilaria Petracca e Francesco De Matteis.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!