Alleanze tra boss

L’Antimafia indaga

Dopo l’arresto del boss Savinuccio Parisi, 37 anni, di Bari avvenuto domenica scorsa nell’ippodromo Materdomini sulla Lecce-Arnesano, continuano le indagini sulle gare clandestine. Si cercano ulteriori chiarimenti sulle alleanze tra i boss

Il clan mafioso di Bari potrebbe essere legato a gruppi malavitosi di Monteroni. Questa è l’ipotesi discussa ieri mattina nella Direzione distrettuale antimafia. Ci potrebbe essere dunque un forte legame o un vero e proprio patto tra i clan mafiosi salentina e quelli baresi. Forse un’alleanza creata per la gestione delle gare clandestine dei cavalli. Di tutto questo si sta occupando il procuratore Cataldo Motta. Si teme dunque che il boss barese abbia potuto stringere legami con la criminalità organizzata salentina. A questo nuovo scenario si è giunti tenendo conto dello spessore del personaggio, della località dove si svolgevano le corse (Arnesano) e della presenza di altri pregiudicati che occupavano l’area box dell’ippodromo insieme a Parisi che proprio questa mattina verrà interrogato nel carcere di Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!