La “Specchia che fu” in calendario

Successo da calendario. Si replica

Foto d’epoca, filastrocche, indovinelli ed antiche tradizioni in un calendario. Così la “Specchia di oggi” fa conoscere un po’ della sua storia. Merito dell’associazione sportivo-culturale “Eugenia Ravasco”

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, il gruppo sportivo-culturale “Eugenia Ravasco” di Specchia, ha realizzato e distribuisce, anche per il 2007, il calendario figurativo, sul quale sono riportate ed illustrate foto d’epoca, storie, culture, filastrocche ed antiche tradizioni della vita di una volta della cittadina salentina. Parte del ricavato della distribuzione del calendario, sul quale sono riportati anche i “pruverbi ‘ntichi”, i”nduvineddi”, le “tiritele”, i “sciochi de’ na’ fiata”, sarà devoluto al progetto di Cuore Amico 2006. Il centro sportivo culturale “Ravasco” di Specchia che ha sede presso l’Istituto Ravasco, è un’associazione che raccoglie giovani di tutte le età e di tutte le estrazioni sociali, non persegue fini di lucro ed è apolitica, con finalità culturali, sociali ed umanitarie. Il sodalizio si propone di intraprendere iniziative: per riaffermare la dignità ed il valore della persona umana, per promuovere il progresso sociale, praticare la tolleranza e la pace tra le persone, perseguire lo sviluppo e la promozione del territorio di appartenenza.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!