Leader Plus: uno studio di marketing territoriale

Obiettivo: valorizzazione delle risorse della Terra dei due Mari

Il Gruppo d’azione locale del Capo di S. Maria di Leuca informa che è stato pubblicato un avviso di selezione per studio di marketing territoriale per il progetto Leader Plus

Il Gruppo d’azione locale del Capo di S. Maria di Leuca informa che è stato pubblicato un avviso di selezione per l’individuazione di un soggetto a cui affidare la realizzazione di uno studio di marketing territoriale, previsto nel Programma di iniziativa comunitaria Leader Plus – Piano di Sviluppo Locale “Parco rurale della Terra dei due Mari – Studio di marketing territoriale”. Obiettivo dello studio di marketing territoriale è la valorizzazione integrata delle risorse che caratterizzano la Terra dei due Mari. Lo studio costituirà lo strumento di programmazione delle iniziative di marketing territoriale che il Gal realizzerà nel biennio 2007-2008. Possono partecipare all’avviso aziende operanti nel settore del marketing territoriale e della comunicazione, iscritte alla Cciaa, con comprovata esperienza in analisi e pianificazione di iniziative di marketing territoriale. Per la realizzazione dello studio, il Gal prevede un tetto massimo di spesa pari a 15mila euro (oltre Iva). La proposta dovrà essere inviata entro il 7 ottobre 2006. Il bando in versione integrale è disponibile sul sito www.galcapodileuca.it, nella sezione: programma Leader Plus – Bandi di Gara. Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi agli uffici del Gal, in piazza Pisanelli (Palazzo Gallone) a Tricase. Tel. 0833.545312, Fax 0833.545313, [email protected]

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!