Ai domiciliari, tenta la fuga: ripreso

Alezio. L'uomo, durante la notte appena trascorsa, si è arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione

Evade dai domiciliari, ma i carabinieri di Gallipoli lo riprendono poco dopo, a seguito di un controllo effettuato sulla circolazione stradale. E' finita così la fuga di Cesario Romano, nato Casarano e residente ad Alezio, celibe e censurato. L'uomo, che era sottoposto a regime di detenzione domiciliare, durante la notte appena trascorsa, si è arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati