Costruisce seminterrato senza permesso e scatta il sequestro

Ruffano. Il proprietario è stato deferito alla Procura della Repubblica di Lecce per abusivismo edilizio

I finanzieri della Tenenza di Casarano hanno individuato nel Comune di Ruffano, un seminterrato di circa 100 metri quadri, di pertinenza di una villa ancora allo stato rustico, realizzato in forma totalmente abusiva. Gli approfondimenti di natura tecnica, eseguiti presso l’Ufficio Tecnico del Comune, hanno permesso di appurare che il proprietario del terreno, aveva realizzato una villa di complessivi 300 mq., disposta su tre livelli di circa 100 mq. ciascuno, richiedendo il relativo permesso di costruire per soli due piani, escludendo il seminterrato. L’intero locale abusivo è stato sottoposto a sequestro e il proprietario, originario del posto, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Lecce per abusivismo edilizio.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati