Consiglio regionale. Via libera su Introna

Ieri il Pd ha comunicato a Vendola il proprio “a osta” sulla nomina di Onofrio Introna a presidente del Consiglio regionale. Il 27 maggio l'elezione ufficiale

Il presidente del Consiglio regionale della Puglia sarà Onofrio Introna. Il Pd ha rinunciato “all’esigenza pur legittima di indicare il suo nome per permettere al Governo di lavorare a pieno regime con il consenso di tutta la coalizione, per il bene della Puglia”, ha spiegato Sergio Blasi, segretario regionale del Partito Democratico. Ieri infatti, dopo una intensa riunione con i “suoi”, l’ex sindaco di Melpignano ha comunicato al presidente Nichi Vendola la decisione di fare un passo indietro e di dare il via libera al nome di Onofrio Introna, eletto con la lista Sinistra ecologia e libertà, quale guida dell’assemblea legislativa. Non è stata una decisione semplice né unanime, anche perché appena ieri mattina il maggiore gruppo della coalizione di centrosinistra aveva rivendicato a sé il ruolo in ballo. La decisione è ad ogni modo arrivata ma i problemi non sembrano tutti alle spalle e pertanto la vita della coalizione si preannuncia non priva di ostacoli. Il Consiglio è stato convocato per il 27 maggio. In quell’occasione si procederà alla elezione del presidente, di due vicepresidenti e di due segretari.

Leave a Comment