PETRUZZELLI: “Werther, l’incubo di Charlotte ai tempi del Covid”

di Fernando Greco (Foto di Clarissa Lapolla) Si potrebbe definire “Werther ai tempi del Covid” il suggestivo allestimento realizzato dal regista Stefano Vizioli, giunto al Petruzzelli dopo aver circolato con successo negli ultimi due anni tra i teatri aderenti al circuito OperaLombardia che lo ha prodotto secondo le norme di distanziamento in vigore durante il periodo di lockdown. Applausi per tutti da parte di un pubblico non numericamente strabordante, ma nondimeno appassionato e partecipe nella serata inaugurale del 19 aprile. L’ IDEALE IRRAGGIUNGIBILE Squisito esempio di Opéra-lyrique, il capolavoro di…

Leggi tutto

Monuments for all: installazione per ipovedenti a Lecce

Prosegue il progetto “Monuments for all” di valorizzazione di beni artistici ed architettonici della città di Lecce con la seconda porta realizzata in scala con l’ausilio di nuove tecnologie (stampa 3D, QR Code che rimanda a voce narrante, font innovativo Easy Reading, ecc….). Questa volta è la volta di Porta San Biagio, collocata a sud delle mura antiche della città di Lecce, che sarà inaugurata il 12.04.2022 alle ore 17.00 alla presenza del Sindaco di Lecce, dott. Carlo Maria Salvemini, del Presidente del Lions Club Lecce Santa Croce Avv. Ernesto…

Leggi tutto

Foggia, guerra allo Stato

foggia-bomba-esplosione

Nove attentati nei primi 20 giorni del 2022. Intimidazioni a titolari di esercizi commerciali nel capoluogo dauno e a San Severo, città presa di mira già nel 2020 quando tre proiettili furono recapitati in una busta al sindaco Francesco Miglio e costretta a fare i conti con due omicidi la scorsa estate. Il primo cittadino ha chiesto l’intervento  della ministra dell’Interno e il 17 gennaio Luciana Lamorgese, dopo aver presieduto il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, ha annunciato rinforzi: “Risposta immediata e di presenza”. Due giorni dopo…

Leggi tutto

Biciclette e mobilità sostenibile, la Puglia a Lisbona per Velo-City

La regione parteciperà alla conferenza internazionale in programma dal 6 al 9 settembre con l’obiettivo di rendere gli aeroporti di Bari e Brindisi bike friendly BARI – La Regione Puglia crede nella mobilità sostenibile e in particolare sulle biciclette e con l’obiettivo di rendere bike-friendly gli aeroporti di Bari e Brindisi parteciperà alla conferenza internazionale Velo-City, in programma a Lisbona, dal 6 al 9 settembre prossimi. Obiettivo che, se centrato, regalerà il primato in Italia ai due scali pugliesi perché saranno in grado di accogliere turisti con bici al seguito…

Leggi tutto

Marilù Mastrogiovanni, nominata presidente della giuria Unesco

“Una Chair per chi non ha voce” di Marilù Mastrogiovanni   Vi do una grande notizia che ha dell’incredibile! La direttrice generale di Unesco Audrey Azoulay mi ha nominata “Chair” (Presidente) della giuria che assegna il World press freedom prize “Guillermo Cano” di Unesco, il premio mondiale per la libertà di stampa assegnato ogni anno ad un/una giornalista che si è distinto per il suo impegno al servizio della libertà di stampa e d’espressione. Leggi qui: https://en.unesco.org/news/two-leading-women-journalists-join-2021-jury-unescoguillermo-cano-world-press-freedom-prize Già da due anni presto servizio come componente della giuria composta da sei…

Leggi tutto

De Lorenzis, slot machine e sacra corona: confiscato patrimonio per tre milioni e mezzo

Bloccato il patrimonio riconducibile a due dei tre fratelli De Lorenzis di Racale, nel Leccese: “Contigui ai clan della Sacra corona unita, si mascheravano dietro prestanome”. L’inchiesta chiamata Hydra sulla società Oxo Games che per i giudici doveva nascondere la M.Slot, colpita da interdittiva: “Contaminazione commerciale, con assunzioni e regali: anche un anello di valore in occasione delle nozze di una donna di una famiglia di spicco della Scu di Gallipoli”. La difesa: “Stile di vita lontano da logiche mafiose” Di Stefania De Cristofaro GALLIPOLI-RACALE (LECCE) – Confisca in chiave…

Leggi tutto

Brindisi, acido muriatico sul marito: lui rischia la vita, lei arrestata per tentato omicidio

La moglie, 52 anni, è stata fermata da un agente della Digos fuori servizio: è piantonata in ospedale per le ferite sulle mani. L’uomo, 53, ha riportato ustioni sull’80 per cento del corpo: è in Rianimazione. L’aggressione ripresa dalle telecamere degli esercizi commerciali   Di Stefania De Cristofaro     BRINDISI – La litigata in auto, la bottiglia di acido muriatico che spunta dalla borsa della moglie e il marito che riesce a scendere per chiedere aiuto nel negozio di fronte e grida: “Sto bruciando”. Lui è ricoverato nel reparto…

Leggi tutto

Tempa Rossa, il pontile non regge: serve nuova procedura di VIA

ESCLUSIVO: Taranto, una “svista” non da poco nel nuovo progetto di oleodotto di Eni. Una nuova struttura portante dovrà essere realizzata non prima della procedura di Valutazione di Impatto ambientale. Entro il 6 possono presentarsi osservazioni di Daniela Spera Il progetto Tempa Rossa va avanti. Serve però qualche ‘ritocco’. Sì, perché nella fase di progettazione esecutiva sono emerse criticità legate alla capacità del pontile di reggere il peso del nuovo tubo utile al trasporto di greggio dai serbatoi alle petroliere che attraccheranno in Mar Grande, nel golfo di Taranto. Una…

Leggi tutto

“Cinquantamila euro in contanti, sennò bruciamo ulivi e masseria”. A Brindisi 5 arresti per estorsione

Un noto imprenditore italo-svizzero denuncia le richieste ai carabinieri: “Non fare lo scemo, conosciamo tua figlia e tua nipote”, gli dicono dalle cabine telefoniche. In carcere: Giandonato Sciacovelli, già condannato per omicidio nella guerra di mala a Bari alla fine degli anni Novanta, il figlio Michele e Giuseppe Dell’Aglio, collega di lavoro. Ai domiciliari: Laura Colapietro, moglie di Dell’Aglio, e Francesco Soloperto. Quest’ultimo arriva all’appuntamento per ritirare lo zaino pieno di soldi con l’auto della madre: la fuga riesce, abbandona l’utilitaria e ne denuncia il furto. Incastrati da intercettazioni, Gps…

Leggi tutto

“Il mio ex non paga gli alimenti, fagli una caricata di botte”: lei, il cugino e l’amico arrestati per tentato omicidio

Accoltellamento a Mesagne, in provincia di Brindisi, il 20 febbraio: dopo le indagini della Mobile, l’ex moglie accusata di essere stata la mandante, finisce ai domiciliari, mentre per i due uomini esecutori materiali, disposto il carcere. Nessuna denuncia dall’uomo che riportò ferite gravissime, il quale venne anche cancellato dal gruppo Whatsapp dei colleghi di lavoro. Familiari in silenzio: incastrati dalle intercettazioni. Il gip: “Verità nota a tutti, ma nascosta per paura di ritorsioni. Indolente violenta degli indagati”   In questa notizia non troverete alcuni dettagli molto importanti che volutamente abbiamo…

Leggi tutto