Presicce-Acquarica o viceversa

di Thomas Pistoia E dal momento in cui si fusero, cominciarono a odiarsi. Fino a quel momento avevano vissuto d’amore e d’accordo, con l’unica seccatura di dover spiegare agli occasionali turisti che i loro paesi, sì… Erano attaccati l’uno all’altro. Arrivati all’angolo tra Via Roma e Via Aldo Moro, l’indigeno, a seconda della direzione in cui stavano marciando, diceva all’ospite: – Ecco, ora siamo a Presicce. Oppure – Ecco, ora siamo ad Acquarica. Nel secondo caso l’improvvisata guida turistica tralasciava a bella posta la dicitura “del Capo”, perché dài… Se…

Leggi tutto

I mascarani

di Thomas Pistoia – Benché Donna Maria sia una femmina molto devota a nostro Signore, il suo rampollo Carlo Bartilotti Piccolomini d’Aragona è un gran figlio di puttana! – Nel suo palazzo si pratica il meretricio, l’usura e la delinquenza, non v’è delitto ch’egli non pratichi con soddisfazione, ma soprattutto ci affama e ci uccide di tasse! – Principe Destucazzu, dice Pietru Lu Nachiru! E ha ragione! Lui sì che è nu bravu vagnone! E’ un grande lavoratore, non merita questo, ma ci sono passati altri prima di lui, noi…

Leggi tutto