Puglia, il Movimento 5 Stelle “fa scuola”: finanziati progetti per 257mila euro

I tagli autoimposti agli stipendi dei consiglieri regionali pentastellati finanzieranno 26 progetti in tutta la regione Di Francesca Rizzo Restituire una parte del proprio stipendio da consigliere regionale per finanziare progetti d’inclusione, innovazione scolastica, e persino due orti didattici: è il risultato di “Facciamo Scuola”, l’iniziativa nazionale del Movimento 5 Stelle, che in Puglia darà a ventisei scuole la possibilità di realizzare un sogno. Circa 257mila e 600 euro la cifra raccolta dai consiglieri regionali pugliesi, che hanno ufficializzato lo stanziamento alle scuole selezionate. Il bando “Facciamo Scuola” nella regione…

Leggi tutto

Mafiosi? No, “minchioni”

Dopo la bomba di due giorni fa, indirizzata ai suoceri di un pluripregiudicato, la lettera del M5S indirizzata “ai clan di Casarano”. Ma dai cittadini pochi like e molta paura   Di Marilù Mastrogiovanni   Non è un errore, non è una semplice bomba carta. E’ la casa dei genitori della compagna di Giuseppe De Giglio, pluripregiudicato barese.   Condannato più volte per furto ed estorsione, si è trasferito a Casarano per scontare la pena ai domiciliari, con la sua compagna.   Quanto la sua vicinanza con i clan baresi…

Leggi tutto

Acquedotto pugliese, la gestione Emiliano è “acqua sporca”: il M5S prepara mozione di sfiducia

La manifestazione dei pentastellati dinanzi al Consiglio regionale per denunciare sistema di potere e un “Nazareno 2.0” di Thomas Pistoia Acqua sporca. Così, con l’immagine di una brocca piena di acqua fetida il gruppo del M5S pugliese rappresenta la gestione di Acquedotto pugliese da parte della regione governata da Michele Emiliano, che ha recentemente nominato alla presidenza della società pubblica Simone di Cagno Abbrescia, da sempre suo nemico politico. “Fin dall’inizio – dice Antonella Laricchia, portavoce del M5S Puglia – abbiamo contestato l’assunzione di quattro posizione apicali, le consulenze anomale,…

Leggi tutto