Elezioni Puglia, corruzione: indagato assessore Pisicchio, “posti di lavoro in cambio di voti”

Inchiesta della Finanza di Bari sulla prossima tornata in Puglia, ieri 16 perquisizioni. L’accusa: “Tramite suo fratello Enzo, in cambio della promessa del sostegno in vista delle prossime votazioni, si sarebbe adoperato, per favorire l’assunzione di persone di sua conoscenza presso società baresi, aggiudicatarie di appalti di servizi o beneficiarie di contributi pubblici”. La difesa: “Estraneo ai fatti, sono a disposizione della magistratura” Di Stefania De Cristofaro   LE INDAGINI DELLA FINANZA: DUE FILONI DI ACCERTAMENTI, RAFFICA DI PERQUISIZIONI LE IPOTESI DI REATO: SCAMBIO DI FAVORI, CORRUZIONE IN CONCORSO L’ASSESSORE…

Leggi tutto