Covid 19, l’ergastolano scarcerato torna in cella: per Barivelo revoca della detenzione domiciliare

Era nella sua abitazione dal 26 marzo. Il 23 maggio eseguito l’ordine di esecuzione di espiazione della pena: il tarantino è stato portato nel carcere di Lecce. E’ condannato al fine pena mai per l’omicidio dell’agente della penitenziaria Carmelo Magli, medaglia d’oro al merito civile. A Magli è anche intitolata la casa circondariale di Taranto Di Stefania De Cristofalo   In carcere. L’ergastolano Francesco Barivelo, riconosciuto in via definitiva colpevole di aver ucciso il poliziotto Carmelo Magli nel 1994, è tornato in cella il 23 maggio scorso, dopo quasi due…

Leggi tutto