Vado a seminare pace, sul campo di guerra

Marilù Mastrogiovanni

DIARIO DI PACE / 1 di Marilù Mastogiovanni Non sono sola. Andrò a Kiev, insieme a 150 pacifiste e pacifisti che da tutta Italia confluiranno a Cracovia e poi a Melyka, sul confine ucraino, dove passeremo la frontiera, insieme. Marceremo su Kiev, insieme ad attiviste e attivisti pacifisti ucraini: giovani e vecchi, persone di tutte le età, impegnate a portare soccorsi, viveri, cibo, medicine, cure a chi è colpito dal conflitto. Si chiama MEAN, è il “Movimento europeo di azione non violenta”, cui ho aderito. Ho aderito come cittadina, come…

Leggi tutto

SCU, Quelle storie proibite da non raccontare

Ci sono storie che non devono essere raccontate. Se lo fai, rischi, troppo. Questa storia è una di quelle che non dovevano essere raccontate: non dovevo ravanare all’interno del brogliaccio dell’operazione “Tam Tam”, che con altre ha decapitato il clan Rosafio-Giannelli, della sacra corona unita, la SCU, la quarta mafia, radicata nel favoloso Salento. Non dovevo scrivere che gli inquirenti, i Carabinieri, avevano scritto un’informativa, a seguito di attività di intercettazioni telefoniche e ambientali, in cui lanciavano un allarme perché l’intero tessuto sociale del basso Salento era fortemente infiltrato dal…

Leggi tutto

PETRUZZELLI – “Cenerentola, inquietante fumetto dark”

di Fernando Greco(Foto di Clarissa Lapolla)  Pubblico abbondante e applausi convinti per tutti a Bari nella serata del 24 giugno, quando è approdato sul palcoscenico del Petruzzelli il singolare e discusso allestimento de “La Cenerentola” di Gioachino Rossini (1792 – 1868) creato dalla celebre regista Emma Dante nel 2016 per l’Opera di Roma. LA CHIAVETTA NELLA SCHIENA Al pari del più popolare “Barbiere di Siviglia”, “La Cenerentola” rappresenta la massima espressione del genio rossiniano nonchè del teatro musicale di tutti i tempi. L’intelligente messa in scena di Emma Dante,…

Leggi tutto

Tre querele un giorno

di Marilù Mastrogiovanni Sono appena tornata da Roma, dove, presso l’ambasciata brasiliana, ho parlato dinanzi ad una platea di procuratori e giudici di vari paesi sudamericani. Un seminario organizzato dalla sezione “Libertà di stampa” di Unesco. Unesco e i magistrati (inquirenti e giudicanti) volevano sapere dalla viva voce dei giornalisti investigativi stritolati dal cappio delle querele temerarie, se e come il rapporto tra stampa e magistratura possa essere proficuo e di reciproco rispetto del ruolo differente, ma necessario e vitale di entrambi, nel garantire gli equilibri democratici in uno Stato…

Leggi tutto

48° Festival della Valle d’Itria. Gli incontri dissonanti del “Giocatore”

di Fernando Greco Come ogni anno, grande è l’attesa per il Festival della Valle d’Itria, fiore all’occhiello dell’estate musicale salentina, ma anche evento di rilevanza internazionale, che il 19 luglio nella consueta cornice del Palazzo Ducale di Martina Franca inaugurerà la sua 48° edizione con l’opera “Le joueur” (Il giocatore) di Sergej Prokof’ev su libretto tratto dall’omonimo romanzo di Fëdor Dostoevskij. Il ricco cartellone di quest’anno è stato firmato dal nuovo Direttore Artistico Sebastian F. Schwarz in continuità con consolidate linee-guida che da sempre fondano l’identità del Festival e ne…

Leggi tutto

Taranto, bonifiche Mar Piccolo. Vera Corbelli: ‘Il Governo ha voluto che io andassi via’

Di Daniela Spera Il Prefetto Demetrio Martino è il nuovo commissario straordinario per la bonifica dell’area di Taranto. La Commissione parlamentare d’inchiesta su illeciti ambientali, dopo Martino, ha ascoltato l’ex commissario Vera Corbelli, accusata dal Prefetto di Taranto di non avergli trasferito la documentazione in suo possesso. I rapporti sono tesi tra i due. Intanto, la conclusione della bonifica delle aree non comprese nel perimetro ex Ilva attende, come anche la bonifica del sito ex Cemerad di Statte. É Demetrio Martino il nuovo commissario straordinario per la bonifica dell’area di…

Leggi tutto

“Prima che mi dimentichi”, l’autobiografia dell’artista Roberto Buttazzo. Una storia di anticonformismo e di continua ricerca della libertà.

Roberto Buttazzo, Prima che mi dimentichi. Episodi, incontri e storie nel mio viaggio artistico ( Editrice salentina,2021).Prefazione di Salvatore Luperto, itinerario artistico-bibliografico di Anna Panareo Artista tra i più rinomati e attivi in Puglia, Roberto Buttazzo, pittore, scultore e disegnatore di grande maestria tecnica e di originale efficacia espressiva, in questo libro racconta, in modo gradevole e accattivante, le molteplici esperienze del suo vissuto, dalle lezioni d’arte presso ” il pittore delle stanze”, il suo primo maestro, alle diverse scelte estetiche che lo hanno accompagnato nel corso della sua cinquantennale…

Leggi tutto

Taranto, ex Ilva, Italia condannata da CEDU: non ha protetto la salute dei cittadini

Di Daniela Spera Sono in tutto 260 i firmatari dei nuovi quattro ricorsi presentati alla Corte Europea dei Diritti Umani che hanno portato a quattro ulteriori condanne per l’Italia, colpevole di non aver protetto la salute dei cittadini, esposti alle emissioni inquinanti dell’Ilva. Tra i ricorrenti, alcuni operai dell’ex Ilva e cittadini residenti tra Taranto e la sua provincia. La Corte ha riconosciuto la violazione degli articoli 8 (diritto a una vita privata e familiare) e 13 (diritto a un ricorso effettivo) della Convenzione dei Diritti Umani, sulla scia della…

Leggi tutto

Taranto, bonifiche ambientali ferme. Martino: “Mai avvenuto passaggio di consegne con il precedente commissario”

Sono ferme le bonifiche del SIN di Taranto. Il monitoraggio non è stato mai realizzato. Le dichiarazioni dinanzi alla Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti di Demetrio Martino, Commissario subentrato a Vera Corbelli. Si attende la nomina del nuovo commissario. Gli interventi quasi conclusi riguardano il recupero di materiale antropico (marine litter) dai fondali del Mar Piccolo e la riqualificazione delle aree esterne delle scuole del rione Tamburi, nelle quali sono stati attuati anche gli interventi di ventilazione meccanica. Molto altro resta ancora da fare…

Leggi tutto

PETRUZZELLI: “Werther, l’incubo di Charlotte ai tempi del Covid”

di Fernando Greco (Foto di Clarissa Lapolla) Si potrebbe definire “Werther ai tempi del Covid” il suggestivo allestimento realizzato dal regista Stefano Vizioli, giunto al Petruzzelli dopo aver circolato con successo negli ultimi due anni tra i teatri aderenti al circuito OperaLombardia che lo ha prodotto secondo le norme di distanziamento in vigore durante il periodo di lockdown. Applausi per tutti da parte di un pubblico non numericamente strabordante, ma nondimeno appassionato e partecipe nella serata inaugurale del 19 aprile. L’ IDEALE IRRAGGIUNGIBILE Squisito esempio di Opéra-lyrique, il capolavoro di…

Leggi tutto