Blog

Valle Fiorita nella top ten delle imprese del Mezzogiorno

Il riconoscimento come “eccellenza” assegnato da Intesa Sanpaolo: competitività, innovazione e attenzione ai dipendenti. Il responsabile R&S, Andrea Minisci: “Stiamo per lanciare una nuova linea salutistica e per avviare un impianto di produzione per la focaccia alla pala” OSTUNI – Valle Fiorita “impresa vincente”. Il riconoscimento è stato assegnato da Intesa Sanpaolo in occasione della 12esima tappa del roadshow dell’iniziativa, lanciata quattro anni fa, con l’obiettivo di valorizzare le piccole e medie aziende del Mezzogiorno, protagoniste dell’economia non solo su scala locale, ma nazionale e capaci di conquistare la fiducia…

Leggi tutto

Vertenza Gkn: si conclude la tappa pugliese

mobilitazione Gkn

Centinaia di persone a Lecce, Bari e Taranto per l’Insorgiamo tour. Parola d’ordine “mobilitiamoci il 26 marzo” Sono centinaia le persone che hanno partecipato ai tre appuntamenti pugliesi dell’Insorgiamo tour che, assieme a Jesi e Bologna la settimana scorsa, hanno inaugurato il giro italiano di eventi e iniziative degli operai Gkn in vista della mobilitazione nazionale a Firenze del 26 marzo prossimo. Oltre duemila chilometri percorsi in tre giorni, che hanno permesso alla delegazione dei venti operai e solidali toscani di incontrare vertenze, movimenti sociali e associazioni territoriali in Puglia. Secondo…

Leggi tutto

Life After Oil International Film Festival, a Brindisi la rassegna su ambiente e diritti umani

Il sindaco Riccardo Rossi: <<Siamo protagonisti del dibattito sulla transizione energetica che vedrà la decarbonizzazione della centrale termoelettrica Enel Federico II>>. Maurizio Portaluri, Medicina Democratica: <<Dopo lo studio “Sentieri” sugli effetti dell’inquinamento, c’è stato un calo d’interesse, sarebbe il caso di verificare cosa è successo ad oggi>>. BRINDISI – Life after oil. La vita dopo il petrolio e più in generale dopo le fonti combustibili. I temi ambientali e i diritti umani sono al centro del Life After Oil International Film Festival 2021, la rassegna cinematografica internazionale giunta all’ottava edizione…

Leggi tutto

Tap: così l’ex ministro Galletti ha fatto carte false

Di Marilù Mastrogiovanni Balle sul tubo (seconda parte). All’indomani della débâcle elettorale del 4 marzo, il Ministero dell’Ambiente concede in fretta e furia il “nulla osta” senza la necessaria documentazione   Il tubo (il cosiddetto micro tunnel di approdo) che collegherà il gasdotto Tap che arriva dall’Albania con la spiaggia di San Foca, è esente da ogni Valutazione di impatto ambientale (Via). Il Ministero dell’Ambiente (retto all’epoca, e per ancora pochi giorni, da Gian Luca Galletti dell’UDC) l’ha deciso con proprio decreto il 9 marzo 2018.  E’ una procedura complessa, che nel…

Leggi tutto

Leverano fra abbracci, gusto e ambiente

Il Salento s’abbraccia e fa la ola, alza in alto i bicchieri e brinda alla voglia di stare insieme e sentirsi comunità. Comunità di bellezza,  a partire dal rispetto dell’ambiente. di Fabiana Pacella È accaduto e accade a Leverano, borgo autentico d’Italia, che ad agosto diventa palcoscenico d’eccezione per M-Eat & Sound, festa dell’abbraccio organizzata dall’associazione I-Train, dove le eccellenze dell’universo enogastroalimentare di Puglia, regine di molti eventi estivi, per una volta sono strumento e non fine ultimo. Una zampina o un piatto di cicorine con maialino, un piatto di…

Leggi tutto

Il cuore del Salento batte a tempo di musica

Per la prima volta è Nardò la regina musicale dell’estate. di Adolfo Toma Secondo appuntamento per il Battiti Live 2017, il tour di Radionorba che per la prima volta approda a Nardò. A presentare la quindicesima edizione dello show, insieme al veterano Alan Palmieri, Elisabetta Gregoraci, che con la sua simpatia e bellezza è riuscita a coinvolgere tutto il pubblico presente. Tantissimi artisti hanno solcato il palco del più importante evento musicale del Sud Italia. Ad aprire la serata delirio per il duo del momento Benji e Fede, fenomeno musicale…

Leggi tutto

Morto di carcere. Ma Antonio Fiordiso si poteva salvare

Di Marilù Mastrogiovanni Nelle cinquantacinque pagine dell’autopsia sui resti di Antonio Fiordiso, morto a 32 anni nell’ospedale Moscati di Taranto, è raccontato il dramma dei suoi ultimi mesi di vita, trascorsi tra ricoveri e detenzione. La relazione porta la firma di Alberto Tortorella, medico legale e Salvatore Silvio Colonna, anestesista rianimatore, consulenti tecnici incaricati dalla sostituta procuratrice Maria Grazia Anastasia, che ha disposto “accertamenti tecnici irripetibili”, come aveva richiesto il giudice delle indagini preliminari Pompeo Carriere. Il gip ha infatti accolto accogliendo la richiesta di Oriana Fiordiso, zia di Antonio…

Leggi tutto

Dimostrare il proprio valore due volte. Il ricordo di Michele Frascaro

Dimostrare il proprio valore due volte. Il ricordo di Michele Frascaro Di Ivan il matto aka Francesco Ria Ci sono pugliesi che sono tra i più grandi italiani di sempre: Rodolfo Valentino, Aldo Moro, Tonino Bello, Giuseppe Di Vittorio, Pietro Paolo Mennea. Eccellenze mondiali. Due, in particolare, mi appassionano da sempre: Di Vittorio e Mennea. Il primo, anche quando era al confine, non smise mai di coltivare la terra. Mennea, aveva dentro quella sana rabbia così antitetica con il lassismo che in tanti, superficialmente, attribuiscono al Meridione. “Un ragazzo del…

Leggi tutto

I nostri 100 passi

Il progetto della rete “Il Veliero parlante”. La resistenza civile di docenti e bambini. Di Marilù Mastrogiovanni Quanto sono 100 passi? Avete mai provato a misurarli? Quelli di un bambino che ha iniziato a gattonare sono pochi metri, quelli di un velocista forse un kilometro. Quelli che separavano la casa di Peppino Impastato dalla casa del boss del paese erano poco più di cento metri. 100 passi. Avete mai provato a misurare la distanza tra voi e il luogo in cui avete assistito ad un’ingiustizia, un sopruso, un malaffare, una…

Leggi tutto

Lirica Lecce – Una Traviata fuori programma

di Fernando Greco Dopo il sold-out al Politeama di Catanzaro e prima dell’approdo a Napoli, giunge il 13 aprile al Politeama Greco di Lecce “La Traviata” di Giuseppe Verdi nell’allestimento del Sicilia Classica Festival, ente palermitano che si propone di valorizzare il grande repertorio italiano attraverso la creazione di spettacoli di qualità, attingendo a competenti professionalità del territorio. Non a caso, la serata leccese vedrà la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica Pugliese, diretta per l’occasione dal maestro catanese Francesco Di Mauro, e del Coro Lirico di Lecce, già decennale protagonista delle stagioni…

Leggi tutto

La software house romana Nexa Data con sede a Canosa (Ba) ha rilasciato il videogame “Hyperuranium”

Nel mezzo di una guerra cosmica tra costellazioni titaniche, Marduk, un’antica forza dal potere incommensurabile, si è risvegliato per porre fine al flagello e ripristinare l’equilibrio nell’Universo. Le Costellazioni furono imprigionate nell’oscuro regno di Kur, dove le anime dei guerrieri del passato, resuscitate per servire il loro signore, combattono nell’Arena del Sangue per glorificare le costellazioni attraverso sacrifici e recuperare le reliquie perdute per l’eternità. I controller diventeranno armi potenti, con cui, muovendosi a gravità zero, annientare i nemici per la gloria di Marduk. Il gioco, “Hyperuranium” è giunto alla…

Leggi tutto

Bosco d’Arneo: stop di Emiliano all’ampliamento delle piste Porsche

Il Comitato Custodi del Bosco d’Arneo annuncia la decisione di Michele Emiliano di sospendere, dopo un’importante mobilitazione pubblica e mediatica, l’accordo di programma sull’ampliamento delle piste di collaudo Porsche che prevedeva l’abbattimento di un’ampia area del Bosco d’Arneo Nella serata del 27 marzo è stata diffusa la comunicazione della Regione Puglia riguardo la decisione del presidente Michele Emiliano di sospendere l’accordo di programma sul Nardò Technical Center riguardante l’ampliamento delle piste di collaudo Porsche. Non possiamo ancora cantare vittoria, ma questa notizia è il primo frutto del duro lavoro di…

Leggi tutto

Se la “verità” è affidata alla sorella del boss

Quel pasticciaccio brutto tra Emiliano e Decaro. La sorella del boss Tonino Capriati è pregiudicata per furto ed è la mamma di uno dei condannati per l’assassinio di Michele Fazio, il sedicenne vittima innocente di mafia, simbolo della rinascita della città vecchia di Marilù Mastrogiovanni Da dove iniziare a raccontare questa storiaccia? Iniziamo dalla fine: dalla sorella del boss di Bari vecchia Antonio Capriati detto Tonino a cui il microfono del Tg1 consegna l’onore dell’ultima parola. ”Mai, mai è successo. Mai visto Decaro con Emiliano! Quando mai Decaro è venuto…

Leggi tutto

Ecco XQ THE NEWS, il nuovo giornale digitale per i giovani europei

Il portale di informazione www.xqthenews.com si rivolge prioritariamente a ragazze e ragazzi dai 14 ai 24 anni. È pubblicato in inglese, spagnolo, portoghese e italiano, con l’obiettivo di fornire una corretta interpretazione delle notizie e contrastare le fake news È nato un nuovo giornale online, concepito per contrastare la disinformazione e consentire alle ragazze e ragazzi europei di disporre degli strumenti necessari per diventare cittadini critici, digitali e alfabetizzati, impegnati quotidianamente nella interpretazione delle notizie. La testata giornalistica si chiama “XQ the Why of the News” ed è stata co-finanziata dall’Unione Europea…

Leggi tutto

Milioni di persone in tutto il mondo per la Commemorazione della morte di Gesù

Morciano di Leuca – Se per molti domenica 24 marzo è un giorno come gli altri, per milioni di persone in tutto il mondo si tratta invece di un giorno speciale: quello in cui si riuniranno al tramonto per commemorare la morte di Gesù Cristo. Considerato il giorno più importante dell’anno per i Testimoni di Geova, la Commemorazione viene celebrata ogni anno nella data che corrisponde al 14 nisan del calendario ebraico, in armonia con le parole di Gesù riportate nel Vangelo di Luca 22:19: “Continuate a far questo in…

Leggi tutto

“Candidatevi al Global Student Prize”, appello dal Salento

Appello agli studenti italiani da parte della bergamasca Maty Gning e del salentino Mirko Cazzato: c’è un premio da 100mila dollari; col le candidature aperte fino al 28 aprile 2024 Gli studenti italiani , rispettivamente Top50 2023 e Top10 2021 del Global Student Prize (meglio conosciuto come il premio “Nobel” degli studenti) invitano ed esortano gli studenti italiani a candidarsi entro il 28 aprile per l’edizione 2024 del prestigiosissimo premio internazionale. In palio ci sono 100mila dollari che andranno allo studente capace di costruire un domani migliore. L’anno scorso Mame Maty Gning, all’epoca studentessa ventenne di economia e scienze sociali…

Leggi tutto

Mastrogiovanni, assedio giudiziario: preoccupazione da FNSI e Assostampa

La giornalista pugliese Marilù Mastrogiovanni assediata da decine di querele temerarie e intimidatorie che, ultimamente, si stanno trasformando in imputazioni coatte. Il caso sconcertante del sequestro della testata Il Tacco d’Italia. La difesa affidata all’avvocato Roberto Eustachio Sisto del foro di Bari Dopo l’ennesimo omicidio di mafia a Casarano (Le) in un parco giochi in pieno centro, tutto il Salento ha reagito alla morsa della sacra corona unita con una grande marcia per la legalità organizzata dal sindaco Ottavio De Nuzzo. La stesso che, insieme al suo predecessore e altri…

Leggi tutto

Marcia per la legalità a Casarano (Le). Dichiarazione di Marilù MastrogiovanniNI

Dopo l’ennesimo omicidio di mafia in pieno centro a Casarano (Lecce), è stata organizzata una manifestazione per la legalità a cui hanno aderito quasi tutti i sindaci del Salento. Di seguito la dichiarazione della giornalista d’inchiesta Marilù Mastrogiovanni che da vent’anni si occupa della sacra corona unita pugliese: “La marcia è un segnale che lascia ben sperare: decine di sindaci del Salento hanno aderito alla manifestazione per la legalità. È importante infatti che le azioni degli amministratori locali siano indipendenti e mai piegate a logiche e pressioni mafiose. Così come indipendente e…

Leggi tutto

Operazione Fortezza, sgominati due clan della mafia nel Salento

Casarano (Lecce) – Imponente operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Lecce, Brindisi e Matera, in collaborazione con i Cacciatori “Puglia” e il Nucleo Cinofilo di Bari. 13 arresti, 29 indagati. Tra gli arrestati anche Davide Falcone, l’ex fidanzato di Roberta Bertacchi.la ragazza trovata impiccata con una sciarpa della squadra del Casarano Calcio al collo All’alba di oggi, sui comuni di Casarano, Ugento, Lecce, San Donaci (BR) e Matera, si sono alzati in volo gli elicotteri a supportare un’imponente operazione antidroga messa in atto dai Carabinieri dei Comando Provinciali di…

Leggi tutto