Vito Sanitate, tornato al Sud, inseguendo il sole

Vito Sanitate, “papà” di “Agri”, il software gratuito che innova l’agricoltura: “Ci sono tanti giovani coraggiosi che hanno deciso di rimanere o tornare qui al sud, in questa terra, per cercare di cambiarla e di farla crescere”  Di Viviana Guarini  Vito Sanitate  è un giovane imprenditore di origini tarantine (Palagiano) che, dopo aver terminato gli studi a Bologna, con in tasca la sua laurea magistrale in Informatica e una solida esperienza lavorativa, nel 2011 decide di tornare al Sud, di rimboccarsi le maniche e di fondare TOCODE, un’impresa che si…

Leggi tutto

La cavalcata di Emiliano e il narcisismo dei mulini a vento

Dalla guerra al PD al desiderio di alleanza con il Movimento, passando per Tap, Xylella e Trivelle: le battaglie con le spade di legno per la conquista del consenso e l’elezione di un’imputata per corruzione di Viviana Guarini In principio ci fu la Tap. Una terra, quella pugliese, in rivolta contro la decisione della costruzione dell’ecomostro che avrebbe portato all’estirpazione di migliaia di ulivi pugliesi, già colpiti dalla decisione europea prima, nazionale poi, sul loro abbattimento per combattere il fastidioso insetto che ne aveva infettato i rami. Mentre comitati, associazioni…

Leggi tutto

Elezioni, politica, aggressioni: il ritorno degli anni di Piombo?

di Viviana Guarini* Dalla comunicazione alla violenza: una lettura sui gravi pestaggi accaduti a Perugia e Palermo.   12 Dicembre 1969, Milano: la data che determinò l’inizio dei così detti anni di piombo, con la strage di Piazza Fontana. La data in cui l’Italia perde l’innocenza. Iniziò una stagione tormentata in cui i gruppi eversivi politicizzati individuarono nello scontro e nella violenza fisica la risoluzione dei conflitti e l’attuazione di una dialettica politica estremizzata, attuata nella lotta armata.   20 Febbraio 2018, Palermo: Massimo Ursini, responsabile provinciale di Forza Nuova,…

Leggi tutto

“Audaci e Visionari”, l’evoluzionismo all’Università di Bari

Una due giorni per guardare il mondo con uno sguardo obliquo e un pensiero laterale. Quello di menti geniali che lo hanno cambiato Di Viviana Guarini Un meeting dedicato a chi pensa in grande, a chi ha cambiato il mondo e a chi continua ad alimentare il motore del cambiamento: è Audaci e visionari, la due giorni organizzata da Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e Osservatorio sull’uso dei sistemi ADR per dare voce al pensiero evoluzionista. Si sono alternati gli interventi di giovani eccellenze del territorio, economisti e…

Leggi tutto